Idee per crociere fluviali a Pasqua da non perdere

Goditi le vacanze di Pasqua a bordo di una barca! Scegli la tua destinazione e salpa per la Francia o l'Europa alla scoperta di borghi incantevoli, di nuove culture e nuove tradizioni.

Pasqua è un'occasione perfetta per staccare la spina e godersi qualche giorno di vacanza con la famiglia, gli amici o in coppia. Ti garantiamo un grande momento di divertimento e di puro relax.

In seguito, scopri le nostre destinazioni preferite per Pasqua:

Escursioni in bicicletta lungo il Canal du Midi, Francia

Escursioni in bicicletta lungo il Canal du Midi, Francia

Che ne dici di combinare una crociera con un’escursione in bicicletta lungo il famoso Canal du Midi? Non si parla di fare la lunga rotta di Béziers fino a Bordeaux pedalando ma un percorso piacevole per seguire la barca per un paio di chiuse. I bambini si divertiranno un sacco perché potranno sorpassare la barca ed essere pronti ad aiutare gli adulti una volta arrivati ad una chiusa. Gli adulti invece saranno contenti di cambiare il ritmo della navigazione per qualche chilometri...

Ti consigliamo inoltre di approfittarne per visitare le numerose aziende vitivinicole per degustare alcuni vini Minervois. Il nostro posto preferito ♥ è il Château de Paraza a poche ore di navigazione da Homps.

Sveglia il fotografo che c’è in te a Venezia, Italia

Isola di Burano

Per chi preferisce restare in Italia a Pasqua, proponiamo l’incantevole laguna di Venezia. Ormeggia sulla laguna e prendi un vaporetto per recarti in poco tempo a Burano. Sicuramente i bambini saranno entusiasti di giocare a cercare case colorate: "Ok ragazzi, dovete cercare una casa rosa, una viola, una verde, una verde, una blu e una gialla. Il primo che le trova tutte, vince un gelato!” È il modo ideale per trascorrere un pomeriggio divertente in una delle più belle isole della laguna. Ti consigliamo inoltre di visitare uno dei laboratori di merletto e provare le specialità culinarie locali!

Scopri la fauna protetta della Camargue, Francia

Cavalli di Camargue sulla spiaggia

Perché scegliere il periodo di Pasqua per visitare la Camargue? La primavera è il momento giusto per vedere migliaia di fenicotteri rosa. Le risaie vengono messe in acqua in aprile e il clima mite è ideale per fare passeggiate a cavallo . Si può navigare tranquillamente in Camargue con pochissime chiuse sul percorso e scoprire una regione nota per le sue spiagge, le città costiere, le feste votive, i pellegrinaggi, la fauna selvatica e i suoi piatti tipici come le ostriche di Bouzigues, il formaggio di capra di Crau, le acciuga e le specialità a base di toro.

Viaggio culturale in Aquitania

Viaggio culturale in Aquitania

L’eccellente gastronomia e il ricco patrimonio culturale dell'Aquitania renderanno la vostra vacanza di Pasqua eccezionale. Non perdetevi: i vini DOC di Buzet-sur-Baïse, le famose prugne di Agen, i mercati contadini e i ristoranti dedicati alle specialità locali ma anche tanti luoghi da visitare come il castello di Nérac, il ponte canale di Agen, le vetrerie artistiche di Vianne, il pendio d'acqua di Montech, l'abbazia di Flaran, il monastero di Moissac, la cattedrale di Condom e la fortezza di Villeneuve sur Lot.

Gita enologica in Borgogna

Gita enologica in Borgogna

La Borgogna è una bellissima zona per rilassare e liberare la mente! L'ozio e il piacere di "non fare niente". Per gli amanti del vino, raccomandiamo assaggiare il pinot nero, il re dei vini di Borgogna. Per chi vuole conoscere la regione più famosa al mondo per i suoi vini, scegliere la Borgogna è la garanzia di scoprire un patrimonio unico e di non poter fare a meno di tornarci per continuare a visitare le numerose cantine e sperimentare l’enoturismo!