Borgogna: Franche-Comté

Scoprite il turismo fluviale in Borgogna a bordo di un houseboat, sarà un'esperienza indimenticabile!

La Borgogna è una delle regioni francesi più rinomate per il turismo fluviale! Affittate una barca e navigate lungo il Canal de Bourgogne, il fiume Saône, il Doubs, o ancora il Canal du Rhône au Rhin. Avrete la fortuna di ammirare, dal ponte della vostra houseboat, i famosi vigneti della zona, e potrete ormeggiare per scoprire tanti pittoreschi paesini tipici. Godetevi una rilassante vacanza sui canali e i fiumi della Borgogna Franche-Conté, scoprendo le mille specialità della regione.

 

SIATE I PRIMI NEL 2020: fino al 25% di sconto* sulla tua prossima crociera in houseboat nel 2020! Prenota entro il 1 diciembre 2019!

*Vedere termini e condizioni

  

La vostra destinazione ideale?   Prenota subito           

Volete saperne di più?                     Esplora

 

Mappa della zona di navigazione

Mappa: Borgogna: Franche-Comté

 = Base Le Boat        = Canal        = Fiume navigabile       = Navigazione vietatata dopo questo punto

La destinazione ideale per...

Degustazione di vini

Grappolo d'uva

Lo sapevate che ogni anno si vendono più di 200 milioni di bottiglie di vino di Borgogna? Non perdete l'occasione di assaggiarne qualcuno durante la vostra crociera in houseboat in Borgogna! Fermatevi alla Maison des Vins a Chalon-sur-Saône per degustare i vini regionali!

Amanti della natura

Martin pescatore su un ramo

Il turismo fluviale in Borgogna lungo i fiumi e i canali è ideale per scoprire la fauna selvatica. Lungo la Saône e il Doubs troverete 42 specie di mammiferi, 30 specie di pesci e 160 specie di uccelli! Potrete osservarer per esempio i colorati gruccioni, i piccoli pivieri, il martin pescatore, il rigogolo dorato, e anche il cuculo!

Gastronomia

Lumache all'aglio

La vostra crociera in Borgogna non sarà completa se non proverete i tanti ristoranti raffinati della regione! Gustate il flan ripieno di lumache di Borgogna al ristorante 3 stelle Michelin Maison Lameloise di Chagny. E che dire del goloso Idéal Mâconnais, dolce a base di meringa ripieno di crema al burro? E della prelibata torta di zenzero? Ce n'è per tutti i gusti!

Pesca

Pesci gatto in una rete

Una vacanza in Borgogna è ideale per la pesca di carpe, lucci, lucioperche, persici e orate. Ma il vero richiamo per il pescatore appassionato si nasconde nelle profondità della Saône, ed è il Silurus glanis (pesce gatto gigante). Esplorate le acque vicino a Beaune!

Si prega di notare che la stagione di navigazione in Borgogna Franche Comté va dal 1° aprile al 31 ottobre nel 2019 e dal 1° aprile al 31 ottobre nel 2020.

Informazioni utili

Un po’ d’ispirazione

A Vioménil, circondata dalla catena montuosa dei Vosgi, il fiume Saône scorre cristallino, drenando le colline e le valli, lungo il suo percorso di 480 chilometri verso il fiume Rodano a Lione. Una mappa della Borgogna vi mostrerà che è navigabile da Corre fino a Lione, un bellissimo tratto che copre 371 km. La vostra crociera in Borgogna include alcuni dei più bei corsi d’acqua, dai piccoli canali secondari ai principali affluenti!

La sorgente della Saône è a 396 metri sul livello del mare, e il suo dislivello si esaurisce quasi completamente prima di Gray. Da qui fino al Rodano lo sbalzo è di soli 34 metri. Ciò significa che la Saône scorre lentamente a sud di St. Jean-de-Losne sulla Grande Saône. Il suo corso si fa più stretto e selvaggio verso Axonne sulla Petite Saône.

Gli antichi legionari romani adoravano una fonte sacra, nei pressi di Chalon-sur-Saône, il cui nome proveniva dalla dea gallica Souconna. Col tempo l’intero fiume prese questo nome. Tuttavia, i romani chiamarono lo stesso fiume con il nome di Arar, che tradotto liberamente significa due fiumi che si uniscono. Il nome romano nasce dalla confluenza del fiume Doubs con la Saône. Seneca descrisse la Saône come "un fiume esitante" che non riusciva a decidersi su quale strada percorrere!

Abbiamo creato accordi di partnership con aziende locali in Borgogna: Franche-Comté per offrirvi le migliori vacanze possibili.

 

Scopri i nostri partner e le loro offerte esclusive, riservate ai clienti di Le Boat.

La petite Saône, la Saône e il fiume Seille sono tutti corsi d’acqua facili da navigare e adatti ai principianti. Anche i canali adiacenti non sono affatto complicati.

Visita la nostra pagina dedicata alle restrizioni di navigazione per conoscere le condizioni di navigazione in tutte le nostre zone di crociera.

Le chiuse sul fiume Seille non sono manovrate da addetti. Le chiuse sulla Petit Saône, invece, sono miste: alcune sono automatiche e gestite dai guardiani, altre no. Sulla Grand Saône, ci sono tre grandi chiuse automatiche sorvegliate tra St. Jean-de-Losne e Mâcon. Sul Canal des Vosgi, il Canal de Bourgogne e il Canal du Centre, tutte le chiuse sono automatiche.

Orario di apertura: Sulla Petit Saône le chiuse sono aperte dalle 09.00 alle 19.00 con un’ora di pausa pranzo dalle 12.30 alle 13.30. Sulla Grand Saône le chiuse sono aperte dalle 06.00 alle 21.00 senza pausa pranzo.

Giorni festivi: Le chiuse sono aperte nella maggior parte dei giorni festivi.

Date di chiusura delle chiuse:

Si prega di prendere nota delle date di chiusura delle chiuse da parte delle autorità locali, che cambiano da regione a regione. In tali date non sarà possibile passare le chiuse. Per maggiori informazioni, contattate il nostro servizio di vendita.

Sul fiume Seille troverete numerosi attracchi. Sulla Saône è obbligatorio attraccare ai pontili o in porto.

Per sapere come raggiungere le nostre basi in questa regione e per conoscere i servizi e i negozi locali, fare clic sulla base desiderata:

  • Noleggio della barca e del suo equipaggiamento
  • Cucina completa di tutti gli utensili e gli elettrodomestici
  • Asciugamani e biancheria per tutti i passeggeri
  • Dimostrazione pratica di navigazione
  • Supporto tecnico
  • Mappa di navigazione e informazioni sulla regione a bordo
  • Pedaggi delle chiuse
  • Extra e servizi aggiuntivi
  • Riscatto parziale della cauzione
  • Costo di esercizio (carburante, gas e usura del motore) - calcolati per ora motore
  • Trasferte da / alla base
  • Servizi dei porti/marina se utilizzati (es. spese di ormeggio, pompaggio, acqua, etc.)
  • Cancellazione e qualsiasi assicurazione di viaggio / personali
  • Cibo e bevande

Scarica la nostra guida della regione

Abbiamo creato una guida della regione in formato PDF che fornisce una panoramica dei principali punti di interesse della zona di navigazione.

 

Scarica la nostra guida della regione

Mappa interattiva

  = Base Le Boat       = Punti di interesse

Scoprite...

Fontenoy-le-château ha una storia interessante, quindi non bisogna perdersi il suo museo e le sue numerose chiese. Passeggiate per le antiche strade lastricate e per i vicoli, dove il tempo sembra essersi fermato. Visitate la Torre dei Longobardi e magari date un'occhiata alle rovine del castello.

Questo piccolo paese è famoso per il suo ponte mobile, “Le Pont Tournant”, risalente al 1886. Ormeggiate vicino al ristorante con lo stesso nome per visitare lo storico lavatoio della città, la fontana e la vecchia chiesa. Cogliete l’occasione per fare scorta di deliziosi formaggi di capra presso il caseificio Biodéal Rousey, e recatevi in bicicletta alla fabbrica del vetro di Passavant-la-Rochère, dove l’arte tradizionale del vetro soffiato viene praticato dal 1475.

Ormoy è una tranquilla cittadina rurale dove troverete pace e tranquillità. I paesaggi alla periferia sono semplicemente incantevoli. Godetevi una rilassante passeggiata in questa piccola città.

Pittoresca e accogliente città, Port-sur-Saône ha molto da offrire. Visitate la chiesa e ammirate il ponte, entrambi del XVIII secolo: il meraviglioso ponte è composto da 13 archi e si estende per tutta la Saône, offrendo scorci meravigliosi.

Con le sue alte case a torre, Scey-sur-Saone vi accoglie con numerose vestigia del passato. Visitate la bella chiesa settecentesca e camminate lungo le rive del canale Saint-Albin. Il castello di Scey-sur-Saône non può essere visitato, ma è comunque un grande spettacolo da vedere.

Per essere così piccola, questa città è davvero ricca di storia. Ray-sur-Saône ha conservato la sua anima nel corso dei secoli: scoprite l'antico lavatoio del paese e la bella chiesa di Saint-Anne. Il grande castello domina la valle ed è aperto al pubblico.

Gray è una città vivace, ricca di storia, con affascinanti edifici conservati che si possono visitare. In particolare la chiesa e il castello fortificato Baron Martin, che ora ospita una galleria d'arte e un museo.

Conosciuta anche come il "gioiello della Valle della Saône" o come "la seconda capitale dell'Haute-Saône", Auxonne era, nel Medioevo, un'importante città fortificata. Oggi è famosa per il suo mercato.

Da non perdersi
Piazza a Digione

Sede dei duchi di Borgogna, è una delle città più affascinanti della regione nonchécapitale storica della Borgogna. Scoprite Digione e il suo centro medievale ricco di storia, edifici interessanti e monumenti. Salite i 315 scalini della torre Philippe le Bon per una splendida vista sui tetti del quartiere medievale della città.

Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.

Da non perdersi
Dole in Borgogna

Una città meravigliosa. Il porto è situato in una zona molto pittoresca del centro storico, direttamente sotto la magnifica cattedrale, a meno di 100 metri dall'antico quartiere delle concerie. Questa parte di Dole è costituita da stradine acciottolate e case antiche. È possibile visitare la casa natale dello scienziato Louis Pasteur, oltre alle numerose chiese.

Fermatevi qui per fare la spesa al supermercato e per scoprire la grotta di Osselle (a 3 km dagli ormeggi). Scendete nelle gallerie per ammirare la varietà delle sue cristallizzazioni e colori eccezionali, stalattiti, stalagmiti e altre curiosità geologiche. Vicino al fiume Doubs, c’è un lago con una spiaggia di sabbia, uno scivolo, un parco giochi per bambini e un campo di gioco di pallavolo e bocce.

Besançon possiede molti gioielli tra cui splendidi parchi, viali ampi e il quartiere Battant, originariamente abitato da viticoltori. Avrete modo di ammirare la maestosa architettura, tra cui le facciate seicentesche caratterizzate dai balconi in ferro battuto. La cittadella è stata costruita dal grande architetto militare Vauban, e offre una magnifica vista sulla città e sul fiume Doubs.

Da non perdersi
Barca Vision a Verdun-sur-le-Doubs

Questo grazioso e tranquillo villaggio è ideale per piacevoli passeggiate. Ci sono numerose case a filo d'acqua che potrete ammirare attraversando il bellissimo ponte Floerew. Verdun-sur-le-Doubs è un buon posto per fermarsi e rilassarsi un po'.

Se vi fermate a Gergy, camminate fino alla chiesa di SaintGermain. È una chiesa di campagna modesta, ma la sua architettura gotica e le sculture dettagliate sono una vera sorpresa. Il negozio di formaggi Meix Lantin vende squisiti formaggi di capra. Infine, la società Bourgogne Jeep Découverte offre un’esperienza unica: guidare una Jeep vintage attraverso i splendidi vigneti di Beaune accompagnati da una guida.

Da non perdersi
Prodotto locale

Lungo la Saône, influenzata dalla storia dei regni di Borgogna, si trova Chalon-Sur-Saone. Scoprite la sua storia lunga e complessa ed i suoi bellissimi monumenti. La piazza del mercato, con la cattedrale di Saint-Vincent, offre una vista spettacolare. Una città davvero splendida.

Chagny è una graziosa cittadina, con un sacco di ristoranti, tra cui il famoso Lameloise. Tra i numerosi negozi, la farmacia del XVIII secolo è il più interessante. Se vi rimane tempo, visitate la galleria d'arte contemporanea.

Perché non prendere il treno da Chalon-sur-Saône o Chagny per esplorare l’affascinante città di Beaune? Famosa per i suoi Ospizi con il suo tetto di tegole smaltate colorate, una visita all’interno rivela la sua affascinante storia. Non potrete andare via senza alcuni formaggi locali, senape e un delizioso pan di zenzero che troverete attorno a Place Carnot. Se avete tempo, andate fuori città al Château de Pommard per una visita del Museo della Vite e del Vino e una degustazione di vini pregiati della Côte de Beaune.

Santenay è uno dei villaggi che ha ospitato il famoso duca di Borgogna, Filippo l'Ardito. Il suo castello è ancora lì e può essere visitato. Vi sono anche colorati vigneti e un casinò in questa città emozionante e speciale.

Benvenuti a Tournus, una città meravigliosa piena di monumenti e vestigia medievali. Qui avrete l'opportunità di scoprire la bellissima chiesa di Saint-Philibert, con la sua alta torre medievale coperta di edera verde. Anche il ben conservato palazzo dell'abbazia è meraviglioso da osservare. Un ottimo posto dove andare a fare una passeggiata.

Il fiume Seille è un paradiso per gli amanti della natura e La Truchère è la prima tappa. La riserva naturale offre un sorprendente paesaggio vario con le sue dune di sabbia, la foresta e il suo stagno paludoso. Due percorsi pedonali, con accesso gratuito, permettono di scoprire questo paesaggio.

Cuisery è uno dei quattro "paesi del libro" della Francia. Ci sono più di una dozzina di librerie che vendono libri da collezione, litografie, opere illustrate, fumetti, ecc. Non perdetevi questa particolare tappa culturale. Anche la chiesa di Notre Dame merita una visita.

Benvenuti a Branges, una tranquilla e rilassante cittadina. Fate una passeggiata in bici lungo le rive del canale ed esplorate la zona. In centro, potrete cenare o bere qualcosa in un tipico bistrot francese.

Louhans è una graziosa cittadina da scoprire con una bella passeggiata lungo i bellissimi portici, e dove ci sono molti negozi e bei palazzi antichi da vedere. La chiesa di Saint-Pierre, con il suo tetto in stile borgognone, è da togliere il fiato. Provate la specialità locale, il Poulet de Bresse.

Seguite il canale lungo 3,5 km fino alla città di Pont-de-Vaux. Il municipio ospita un piccolo museo con dipinti di artisti locali. Dietro l’ufficio del capitano del porto, c’è la Casa dell’Acqua e della Natura che offre mostre dedicate alla natura e all’ambiente, con schermi multimediali che i bambini adoreranno. Lo stagno, a sud del porto, è un ottimo posto per un momento di relax e pescare (le licenze di pesca giornaliere sono disponibili presso l’Ufficio del Turismo).

Mâcon è una delle più antiche città della Francia e la capitale della Borgogna meridionale. Purtroppo, dal suo grande passato rimangono poche vestigia danneggiate durante le guerre di religione. Una delle curiosità da vedere è la Casa del Legno, costruita tra il 1490 e il 1510, e sicuramente la casa più famosa della città. La sua facciata in legno è decorata con una moltitudine di statuette di scimmie e uomini. Una passeggiata in centro vi condurrà fino alla chiesa di Saint-Pierre dove ammirare le sue eleganti guglie gemelle che dominano la città.

Itinerari suggeriti

Per darvi un'idea delle distanze di navigazione, vi riportiamo alcuni percorsi possibili dalle nostre basi di partenza in questa regione. Le fermate nei luoghi elencati non sono obbligatorie. L'unico imperativo sarà riconsegnare la barca alla base di arrivo il giorno e all'orario stabilito. Siete liberi di scegliere le vostre tappe. Per un ritmo di crociera tranquillo e per sfruttare al massimo le soste, vi consigliamo di navigare da 2 a 4 ore al giorno.

 = Clicca sulla freccia presente su ogni suggerimento di itinerario per vedere maggiori informazioni.

Tournus sulla riva del fiume

Branges ANDATA E RITORNO via Tournus

Branges
Cuisery
Tournus
Branges

10 ore di navigazione

88km 6 chiuse 3 notti

Branges ANDATA E RITORNO via Tournus

Branges ANDATA E RITORNO via Tournus

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

La barca si muove lentamente sul fiume Seille verso la bella Tournus, dove potrete fermarvi per la notte, visitare la città e cenare in uno dei tanti bistrot. Una crociera fluviale in Borgogna sarà esattamente come l'avevate immaginata: un modo unico e rilassante per vedere cattedrali medievali e piccoli paesini in mezzo a un paradiso bucolico di vigneti e boschi.

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Branges: Benvenuti a Branges, una tranquilla e rilassante cittadina. Fate una passeggiata in bici lungo le rive del canale ed esplorate la zona. In centro, potrete cenare o bere qualcosa in un tipico bistrot francese.
  • Cuisery: Cuisery è uno dei quattro "paesi del libro" della Francia. Ci sono più di una dozzina di librerie che vendono libri da collezione, litografie, opere illustrate, fumetti, ecc. Nn perdetevi questa particolare tappa culturale. Anche la chiesa di Notre Dame merita una visita.
  • Tournus: Benvenuti a Tournus, una città meravigliosa piena di monumenti e vestigia medievali. Qui avrete l'opportunità di scoprire la bellissima chiesa di Saint-Philibert, con la sua alta torre medievale coperta di edera verde. Anche il ben conservato palazzo dell'abbazia è meraviglioso da osservare. Un ottimo posto dove andare a fare una passeggiata.

10 ore di navigazione

88km 6 chiuse 3 notti
 Chiesa romanica di Tournus

Branges ANDATA E RITORNO via Chagny

Branges
Cuisery
Tournus
Chalon-sur-Saône
Chagny
Branges

28 ore di navigazione

176km 32 chiuse 7 notti

Branges ANDATA E RITORNO via Chagny

Branges ANDATA E RITORNO via Chagny 

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Iniziate la vostra crociera nella tranquilla cittadina di Branges e cogliete l'occasione per fare una passeggiata in bicicletta lungo i canali, visitare la zona e rilassarvi ai tavolini dei bar del centro. Da qui potrete navigare fino a Chagny, passando per le pittoresche cittadine di Cuisery, Tornus e Chlaon-sur- Saône. Chagny è una graziosa cittadina con numerosi ristoranti, tra cui il famoso Lameloise. Non perdetevi la farmacia del XVIII secolo e, se avete tempo, visitate la galleria d'arte contemporanea.

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché tornate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Branges: Benvenuti a Branges, una tranquilla e rilassante cittadina. Fate una passeggiata in bici lungo le rive del canale ed esplorate la zona. In centro, potrete cenare o bere qualcosa in un tipico bistrot francese.
  • Cuisery: Cuisery è uno dei quattro "paesi del libro" della Francia. Ci sono più di una dozzina di librerie che vendono libri da collezione, litografie, opere illustrate, fumetti, ecc. Nn perdetevi questa particolare tappa culturale. Anche la chiesa di Notre Dame merita una visita.
  • Tournus: Benvenuti a Tournus, una città meravigliosa piena di monumenti e vestigia medievali. Qui avrete l'opportunità di scoprire la bellissima chiesa di Saint-Philibert, con la sua alta torre medievale coperta di edera verde. Anche il ben conservato palazzo dell'abbazia è meraviglioso da osservare. Un ottimo posto dove andare a fare una passeggiata.
  • Chalon-sur-Saône: Lungo la Saône, influenzata dalla storia dei regni di Borgogna, si trova Chalon-Sur-Saone. Scoprite la sua storia lunga e complessa ed i suoi bellissimi monumenti. La piazza del mercato, con la cattedrale di Saint-Vincent, offre una vista spettacolare. Una città davvero splendida.
  • Chagny: Chagny è una graziosa cittadina, con un sacco di ristoranti, tra cui il famoso Lameloise. Tra i numerosi negozi, la farmacia del XVIII secolo è il più interessante. Se vi rimane tempo, visitate la galleria d'arte contemporanea.

28 ore di navigazione

176km 32 chiuse 7 notti
 Vigneti in Borgogna

Branges ANDATA E RITORNO via Mâcon e Chalon-sur-Saône

Branges
Cuisery
Pont-de-Vaux
Mâcon
Tournus
Chalon-sur-Saône
Branges

26 ore di navigazione

192km 8 chiuse 7 notti

Branges ANDATA E RITORNO via Mâcon e Chalon-sur-Saône

Branges ANDATA E RITORNO via Mâcon e Chalon-sur-Saône

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Una vacanza nella splendida zona di Mâcon, terra del Maconnais-Beaujolais, delizierà il vostro palato con i vini locali bianchi. Avvicinandosi alla città, che risale a 2.000 anni fa, si può degustare il vino leggero e secco ricavato da uve Chardonnay e Pinot blanc. Un altro vino locale è il Mâcon supérieur, un vino bianco con gradazione alcolica più elevata. Ce n'è davvero per tutti i gusti!

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Branges: Benvenuti a Branges, una tranquilla e rilassante cittadina. Fate una passeggiata in bici lungo le rive del canale ed esplorate la zona. In centro, potrete cenare o bere qualcosa in un tipico bistrot francese.
  • Cuisery: Cuisery è uno dei quattro "paesi del libro" della Francia. Ci sono più di una dozzina di librerie che vendono libri da collezione, litografie, opere illustrate, fumetti, ecc. Nn perdetevi questa particolare tappa culturale. Anche la chiesa di Notre Dame merita una visita.
  • Pont-de-Vaux: Seguite il canale lungo 3,5 km fino alla città di Pont-de-Vaux. Il municipio ospita un piccolo museo con dipinti di artisti locali. Dietro l’ufficio del capitano del porto, c’è la Casa dell’Acqua e della Natura che offre mostre dedicate alla natura e all’ambiente, con schermi multimediali che i bambini adoreranno. Lo stagno, a sud del porto, è un ottimo posto per un momento di relax e pescare (le licenze di pesca giornaliere sono disponibili presso l’Ufficio del Turismo).
  • Mâcon: Mâcon è una delle più antiche città della Francia e la capitale della Borgogna meridionale. Purtroppo, dal suo grande passato rimangono poche vestigia danneggiate durante le guerre di religione. Una delle curiosità da vedere è la Casa del Legno, costruita tra il 1490 e il 1510, e sicuramente la casa più famosa della città. La sua facciata in legno è decorata con una moltitudine di statuette di scimmie e uomini. Una passeggiata in centro vi condurrà fino alla chiesa di Saint-Pierre dove ammirare le sue eleganti guglie gemelle che dominano la città.
  • Tournus: Questo piccolo paese è famoso per il suo ponte mobile, “Le Pont Tournant”, risalente al 1886. Ormeggiate vicino al ristorante con lo stesso nome per visitare lo storico lavatoio della città, la fontana e la vecchia chiesa. Cogliete l’occasione per fare scorta di deliziosi formaggi di capra presso il caseificio Biodéal Rousey, e recatevi in bicicletta alla fabbrica del vetro di Passavant-la-Rochère, dove l’arte tradizionale del vetro soffiato viene praticato dal 1475..
  • Chalon-sur-Saône: Lungo la Saône, influenzata dalla storia dei regni di Borgogna, si trova Chalon-Sur-Saone. Scoprite la sua storia lunga e complessa ed i suoi bellissimi monumenti. La piazza del mercato, con la cattedrale di Saint-Vincent, offre una vista spettacolare. Una città davvero splendida.

26 ore di navigazione

192km 8 chiuse 7 notti
Barca Vision che attraversa la Borgogna

Da Branges a Saint-Jean-de-Losne

Branges
Cuisery
Tournus
Chalon-sur-Saône
Verdun-sur-le-Doubs
Saint-Jean-de-Losne

20 ore di navigazione

144km 6 chiuse 4 notti

Da Branges a Saint-Jean-de-Losne

Da Branges a Saint-Jean-de-Losne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

Overview

Partendo per la vostra crociera fluviale da Branges, sul fiume Seille, vi lascerete la regione vinicola del Jura alle spalle. Durante il viaggio, i magnifici vigneti del Mâconnais e Chalonnais si estendono davanti a voi. Percorrete in bicicletta i sentieri che costeggiano i corsi d'acqua, visitate i bei villaggi romani e le città e rilassatevi davanti ad un ottimo vino!

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Branges: Benvenuti a Branges, una tranquilla e rilassante cittadina. Fate una passeggiata in bici lungo le rive del canale ed esplorate la zona. In centro, potrete cenare o bere qualcosa in un tipico bistrot francese.
  • Cuisery: Cuisery è uno dei quattro "paesi del libro" della Francia. Ci sono più di una dozzina di librerie che vendono libri da collezione, litografie, opere illustrate, fumetti, ecc. Nn perdetevi questa particolare tappa culturale. Anche la chiesa di Notre Dame merita una visita.
  • Tournus: Benvenuti a Tournus, una città meravigliosa piena di monumenti e vestigia medievali. Qui avrete l'opportunità di scoprire la bellissima chiesa di Saint-Philibert, con la sua alta torre medievale coperta di edera verde. Anche il ben conservato palazzo dell'abbazia è meraviglioso da osservare. Un ottimo posto dove andare a fare una passeggiata.
  • Chalon-sur-Saône: Lungo la Saône, influenzata dalla storia dei regni di Borgogna, si trova Chalon-Sur-Saone. Scoprite la sua storia lunga e complessa ed i suoi bellissimi monumenti. La piazza del mercato, con la cattedrale di Saint-Vincent, offre una vista spettacolare. Una città davvero splendida.
  • Verdun-sur-le-Doubs: Questo grazioso e tranquillo villaggio è ideale per piacevoli passeggiate. Ci sono numerose case a filo d'acqua che potrete ammirare attraversando il bellissimo ponte Floerew. Verdun-sur-le-Doubs è un buon posto per fermarsi e rilassarsi un po'.
  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.

 

 

 

20 ore di navigazione

144km 6 chiuse 4 notti
 Degustazione di vini in Borgogna

Fontenoy-le-Château ANDATA E RITORNO via Ormoy

Fontenoy-le-Château
Selles
Fontenoy-le-Château

12 ore di navigazione

52km 22 chiuse 3 notti

Fontenoy-le-Château ANDATA E RITORNO via Ormoy

Fontenoy-le-Château ANDATA E RITORNO via Ormoy

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra. 

In poche parole…

È sorprendente scoprire quanti piaceri può offrire una vacanza in barca in Francia! Viaggiando lungo il Canal des Vosges fino ad incontrare il fiume Saône, tutto il percorso è caratterizzato dalla straordinaria bellezza della Borgogna. Dopo aver navigato lungo il canale, ci si ferma a Corre per mangiare in un bar sull'acqua e per esplorare il museo, per poi ripartire verso Port-sur-Saône per rilassarsi tra una passeggiata in bicicletta e una partita a tennis!

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Fontenoy-le-Château: Fontenoy-le-château ha una storia interessante, quindi non bisogna perdersi il suo museo e le sue numerose chiese. Passeggiate per le antiche strade lastricate e per i vicoli, dove il tempo sembra essersi fermato. Visitate la Torre dei Longobardi e magari date un'occhiata alle rovine del castello.
  • Selles: Questo piccolo paese è famoso per il suo ponte mobile, “Le Pont Tournant”, risalente al 1886. Ormeggiate vicino al ristorante con lo stesso nome per visitare lo storico lavatoio della città, la fontana e la vecchia chiesa. Cogliete l’occasione per fare scorta di deliziosi formaggi di capra presso il caseificio Biodéal Rousey, e recatevi in bicicletta alla fabbrica del vetro di Passavant-la-Rochère, dove l’arte tradizionale del vetro soffiato viene praticato dal 1475.

12 ore di navigazione

52km 22 chiuse 3 notti
Vigneti in Borgogna

Fontenoy-le-Château ANDATA E RITORNO via Ray-sur-Saône

Fontenoy-le-Château
Selles
Port-sur-Saône
Scey-sur-Saône
Ray-sur-Saône
Fontenoy-le-Château

38 ore di navigazione

208km 52 chiuse 7 notti

Fontenoy-le-Château ANDATA E RITORNO via Ray-sur-Saône

Fontenoy-le-Château ANDATA E RITORNO via Ray-sur-Saône

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Questa crociera fluviale in Borgogna è davvero unica nel suo genere! Una volta partiti dalla graziosa città di Fontenoy-le-Châteaux navigherete sul Canal des Vosges e poi sul fiume Saône. Vi ritroverete in uno scenario fantastico, costelato di graziosi villaggi, ognuno dei quali sembra avere il suo sontuoso castello! Rilassatevi pescando sul fiume.

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Fontenoy-le-Château: Fontenoy-le-château ha una storia interessante, quindi non bisogna perdersi il suo museo e le sue numerose chiese. Passeggiate per le antiche strade lastricate e per i vicoli, dove il tempo sembra essersi fermato. Visitate la Torre dei Longobardi e magari date un'occhiata alle rovine del castello.
  • Selles: Questo piccolo paese è famoso per il suo ponte mobile, “Le Pont Tournant”, risalente al 1886. Ormeggiate vicino al ristorante con lo stesso nome per visitare lo storico lavatoio della città, la fontana e la vecchia chiesa. Cogliete l’occasione per fare scorta di deliziosi formaggi di capra presso il caseificio Biodéal Rousey, e recatevi in bicicletta alla fabbrica del vetro di Passavant-la-Rochère, dove l’arte tradizionale del vetro soffiato viene praticato dal 1475.
  • Port-sur-Saône: Pittoresca e accogliente città, Port-sur-Saône ha molto da offrire. Visitate la chiesa e ammirate il ponte, entrambi del XVIII secolo: il meraviglioso ponte è composto da 13 archi e si estende per tutta la Saône, offrendo scorci meravigliosi.
  • Scey-sur-Saône: Con le sue alte case a torre, Scey-sur-Saone vi accoglie con numerose vestigia del passato. Visitate la bella chiesa settecentesca e camminate lungo le rive del canale Saint-Albin. Il castello di Scey-sur-Saône non può essere visitato, ma è comunque un grande spettacolo da vedere.
  • Ray-sur-Saône: Per essere così piccola, questa città è davvero ricca di storia. Ray-sur-Saône ha conservato la sua anima nel corso dei secoli: scoprite l'antico lavatoio del paese e la bella chiesa di Saint-Anne. Il grande castello domina la valle ed è aperto al pubblico.
  • Fontenoy-le-Château: Fontenoy-le-château ha una storia interessante, quindi non bisogna perdersi il suo museo e le sue numerose chiese. Passeggiate per le antiche strade lastricate e per i vicoli, dove il tempo sembra essersi fermato. Visitate la Torre dei Longobardi e magari date un'occhiata alle rovine del castello.

38 ore di navigazione

208km 52 chiuse 7 notti
Auxerre

Da Saint-Jean-de-Losne a Fontenoy-le-Château

Saint-Jean-de-Losne
Auxonne
Gray
Ray-sur-Saône
Scey-sur-Saône
Port-sur-Saône
Selles
Fontenoy-le-Château

32 ore di navigazione

210km 32 chiuse 7 notti

Da Saint-Jean-de-Losne a Fontenoy-le-Château

Da Saint-Jean-de-Losne a Fontenoy-le-Château

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Se siete appassionati di storia non potete perdervi il museo in onore di Napoleone Bonaparte a Auxonne. Il grande condottiero ha infatti frequentato la scuola di artiglieria in questa splendida città nel 1788. Procedendo verso nord, potete fermarvi all'antico porto commerciale di Gray per mangiare un boccone: spezzatino di manzo o salsiccia affumicata con un buon bicchiere di Chassagne-Montrachet!

Suggerimento di itinerario::

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.
  • Auxonne: Conosciuta anche come il "gioiello della Valle della Saône" o come "la seconda capitale dell'Haute-Saône", Auxonne era, nel Medioevo, un'importante città fortificata. Oggi è famosa per il suo mercato.
  • Gray: Gray è una città vivace, ricca di storia, con affascinanti edifici conservati che si possono visitare. In particolare la chiesa e il castello fortificato Baron Martin, che ora ospita una galleria d'arte e un museo.
  • Ray-sur-Saône: Per essere così piccola, questa città è davvero ricca di storia. Ray-sur-Saône ha conservato la sua anima nel corso dei secoli: scoprite l'antico lavatoio del paese e la bella chiesa di Saint-Anne. Il grande castello domina la valle ed è aperto al pubblico.
  • Scey-sur-Saône: Con le sue alte case a torre, Scey-sur-Saone vi accoglie con numerose vestigia del passato. Visitate la bella chiesa settecentesca e camminate lungo le rive del canale Saint-Albin. Il castello di Scey-sur-Saône non può essere visitato, ma è comunque un grande spettacolo da vedere.
  • Port-sur-Saône: Pittoresca e accogliente città, Port-sur-Saône ha molto da offrire. Visitate la chiesa e ammirate il ponte, entrambi del XVIII secolo: il meraviglioso ponte è composto da 13 archi e si estende per tutta la Saône, offrendo scorci meravigliosi.
  • Selles: Questo piccolo paese è famoso per il suo ponte mobile, “Le Pont Tournant”, risalente al 1886. Ormeggiate vicino al ristorante con lo stesso nome per visitare lo storico lavatoio della città, la fontana e la vecchia chiesa. Cogliete l’occasione per fare scorta di deliziosi formaggi di capra presso il caseificio Biodéal Rousey, e recatevi in bicicletta alla fabbrica del vetro di Passavant-la-Rochère, dove l’arte tradizionale del vetro soffiato viene praticato dal 1475.
  • Fontenoy-le-Château: Fontenoy-le-château ha una storia interessante, quindi non bisogna perdersi il suo museo e le sue numerose chiese. Passeggiate per le antiche strade lastricate e per i vicoli, dove il tempo sembra essersi fermato. Visitate la Torre dei Longobardi e magari date un'occhiata alle rovine del castello.

32 ore di navigazione

210km 32 chiuse 7 notti
Delizioso mercato del formaggio in Francia

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Gray

Saint-Jean-de-Losne
Auxonne
Gray
Saint-Jean-de-Losne

16 ore di navigazione

129km 10 chiuse 3 notti

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Gray

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Gray

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Conosciuto come il più grande centro per la navigazione sui corsi d'acqua in Francia, la pittoresca città di San Jean-de-Losne si trova in corrispondenza della confluenza del Canale di Borgogna nel fiume Saône. Musei, gallerie d'arte, ristoranti e comodi servizi lo rendono il luogo ideale per iniziare la vostra crociera in Borgogna. Le cittadine di Gray e Auxonne suggeriscono una pausa rilassante!

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.
  • Auxonne: Conosciuta anche come il "gioiello della Valle della Saône" o come "la seconda capitale dell'Haute-Saône", Auxonne era, nel Medioevo, un'importante città fortificata. Oggi è famosa per il suo mercato.
  • Gray: Gray è una città vivace, ricca di storia, con affascinanti edifici conservati che si possono visitare. In particolare la chiesa e il castello fortificato Baron Martin, che ora ospita una galleria d'arte e un museo.
  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.

16 ore di navigazione

129km 10 chiuse 3 notti
Chiesa Madeleine a Tournus

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Louhans

Saint-Jean-de-Losne
Seurre
Verdun-sur-le-Doubs
Chalon-sur-Saône
Tournus
Cuisery
Branges
Louhans
Saint-Jean-de-Losne

37 ore di navigazione

293km 14 chiuse 7 notti

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Louhans

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Louhans

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Il mercato settimanale che si tiene ogni lunedì a Louhans è un rituale che continua fin dal Medioevo. Potrete fare affari con i commercianti, assistere all'ancestrale baratto degli animali e comprare prodotti locali. Da qui potrete proseguire lungo il fiume Seille. Una crociera in Borgogna sa combinare il fascino rurale con gli sport acquatici, le passeggiate tra i negozi e i ristoranti!

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Seurre: Una città pittoresca situata accanto a un canale, Seurre è noto per essere il borgo natale del famoso scrittore francese, Bossuet. La sua casa può ancora essere visitata ed è stata trasformata in un piccolo museo. A Seurre, puoi gustare un piatto popolare locale, il pôchouse serroise, a base di pesce.
  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.
  • Verdun-sur-le-Doubs: Questo grazioso e tranquillo villaggio è ideale per piacevoli passeggiate. Ci sono numerose case a filo d'acqua che potrete ammirare attraversando il bellissimo ponte Floerew. Verdun-sur-le-Doubs è un buon posto per fermarsi e rilassarsi un po'.
  • Chalon-sur-Saône: Lungo la Saône, influenzata dalla storia dei regni di Borgogna, si trova Chalon-Sur-Saone. Scoprite la sua storia lunga e complessa ed i suoi bellissimi monumenti. La piazza del mercato, con la cattedrale di Saint-Vincent, offre una vista spettacolare. Una città davvero splendida.
  • Tournus: Benvenuti a Tournus, una città meravigliosa piena di monumenti e vestigia medievali. Qui avrete l'opportunità di scoprire la bellissima chiesa di Saint-Philibert, con la sua alta torre medievale coperta di edera verde. Anche il ben conservato palazzo dell'abbazia è meraviglioso da osservare. Un ottimo posto dove andare a fare una passeggiata.
  • Cuisery: Cuisery è uno dei quattro "paesi del libro" della Francia. Ci sono più di una dozzina di librerie che vendono libri da collezione, litografie, opere illustrate, fumetti, ecc. Nn perdetevi questa particolare tappa culturale. Anche la chiesa di Notre Dame merita una visita.
  • Branges: Benvenuti a Branges, una tranquilla e rilassante cittadina. Fate una passeggiata in bici lungo le rive del canale ed esplorate la zona. In centro, potrete cenare o bere qualcosa in un tipico bistrot francese.
  • Louhans: Louhans è una graziosa cittadina da scoprire con una bella passeggiata lungo i bellissimi portici, e dove ci sono molti negozi e bei palazzi antichi da vedere. La chiesa di Saint-Pierre, con il suo tetto in stile borgognone, è da togliere il fiato. Provate la specialità locale, il Poulet de Bresse.

37 ore di navigazione

293km 14 chiuse 7 notti
Scopri Dole, una pittoresca cittadina francese

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Besançon

Saint-Jean-de-Losne
Dole
Saint-Vit
Besançon
Saint-Jean-de-Losne

37 ore di navigazione

194km 52 chiuse 7 notti

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Besançon

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Besançon

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Durante la vostra crociera in Borgogna, partirete dal vivace porto di St. Jean-de-Losne, con le sue strade di ciottoli e la sua impressionante architettura. Proseguirete per il vecchio porto di Dôle, luogo di nascita di Louis Pasteur, per poi passeggiare lungo i bellissimi parchi e gli ampi viali di Besançon, dove la maestosa Cittadella domina l'orizzonte.

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.
  • Dole: Una città meravigliosa. Il porto è situato in una zona molto pittoresca del centro storico, direttamente sotto la magnifica cattedrale, a meno di 100 metri dall'antico quartiere delle concerie. Questa parte di Dole è costituita da stradine acciottolate e case antiche. È possibile visitare la casa natale dello scienziato Louis Pasteur, oltre alle numerose chiese.
  • Saint-Vit: Fermatevi qui per fare la spesa al supermercato e per scoprire la grotta di Osselle (a 3 km dagli ormeggi). Scendete nelle gallerie per ammirare la varietà delle sue cristallizzazioni e colori eccezionali, stalattiti, stalagmiti e altre curiosità geologiche. Vicino al fiume Doubs, c’è un lago con una spiaggia di sabbia, uno scivolo, un parco giochi per bambini e un campo di gioco di pallavolo e bocce.
  • Besançon: Besançon possiede molti gioielli tra cui splendidi parchi, viali ampi e il quartiere Battant, originariamente abitato da viticoltori. Avrete modo di ammirare la maestosa architettura, tra cui le facciate seicentesche caratterizzate dai balconi in ferro battuto. La cittadella è stata costruita dal grande architetto militare Vauban, e offre una magnifica vista sulla città e sul fiume Doubs.

37 ore di navigazione

194km 52 chiuse 7 notti
Vino pregiato in Borgogna

Da Fontenoy-le-Château a Branges

Fontenoy-le-Château
Selles
Port-sur-Saône
Scey-sur-Saône
Ray-sur-Saône
Gray
Auxonne
Saint-Jean-de-Losne
Seurre
Verdun-sur-le-Doubs
Chalon-sur-Saône
Tournus
Cuisery
Branges

50 ore di navigazione

319km 38 chiuse 10 notti

Da Fontenoy-le-Château a Branges

Da Fontenoy-le-Château a Branges

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Seguendo il fiume Saône, potrete godere di una suggestiva crociera in una terra ricca di bellezze naturali, vini pregiati e cucina prelibata. Scoprite lo splendido castello vicino a Scey-sur-Saône, visitate la città di Châlon-sur-Saône e degustate gli ottimi vini dei vigneti premier cru della vicina Côte de Beaune, poi fermatevi per una passeggiata nella cittadina romana di Tournus o nella città militare di Auxonne.

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Fontenoy-le-Château: Fontenoy-le-château ha una storia interessante, quindi non bisogna perdersi il suo museo e le sue numerose chiese. Passeggiate per le antiche strade lastricate e per i vicoli, dove il tempo sembra essersi fermato. Visitate la Torre dei Longobardi e magari date un'occhiata alle rovine del castello.
  • Selles: Questo piccolo paese è famoso per il suo ponte mobile, “Le Pont Tournant”, risalente al 1886. Ormeggiate vicino al ristorante con lo stesso nome per visitare lo storico lavatoio della città, la fontana e la vecchia chiesa. Cogliete l’occasione per fare scorta di deliziosi formaggi di capra presso il caseificio Biodéal Rousey, e recatevi in bicicletta alla fabbrica del vetro di Passavant-la-Rochère, dove l’arte tradizionale del vetro soffiato viene praticato dal 1475.
  • Port-sur-Saône: Pittoresca e accogliente città, Port-sur-Saône ha molto da offrire. Visitate la chiesa e ammirate il ponte, entrambi del XVIII secolo: il meraviglioso ponte è composto da 13 archi e si estende per tutta la Saône, offrendo scorci meravigliosi.
  • Scey-sur-Saône: Con le sue alte case a torre, Scey-sur-Saone vi accoglie con numerose vestigia del passato. Visitate la bella chiesa settecentesca e camminate lungo le rive del canale Saint-Albin. Il castello di Scey-sur-Saône non può essere visitato, ma è comunque un grande spettacolo da vedere.
  • Ray-sur-Saône: Per essere così piccola, questa città è davvero ricca di storia. Ray-sur-Saône ha conservato la sua anima nel corso dei secoli: scoprite l'antico lavatoio del paese e la bella chiesa di Saint-Anne. Il grande castello domina la valle ed è aperto al pubblico.
  • Gray: Gray è una città vivace, ricca di storia, con affascinanti edifici conservati che si possono visitare. In particolare la chiesa e il castello fortificato Baron Martin, che ora ospita una galleria d'arte e un museo.
  • Auxonne: Conosciuta anche come il "gioiello della Valle della Saône" o come "la seconda capitale dell'Haute-Saône", Auxonne era, nel Medioevo, un'importante città fortificata. Oggi è famosa per il suo mercato.
  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.
  • Verdun-sur-le-Doubs: Questo grazioso e tranquillo villaggio è ideale per piacevoli passeggiate. Ci sono numerose case a filo d'acqua che potrete ammirare attraversando il bellissimo ponte Floerew. Verdun-sur-le-Doubs è un buon posto per fermarsi e rilassarsi un po'.
  • Chalon-sur-Saône: Lungo la Saône, influenzata dalla storia dei regni di Borgogna, si trova Chalon-Sur-Saone. Scoprite la sua storia lunga e complessa ed i suoi bellissimi monumenti. La piazza del mercato, con la cattedrale di Saint-Vincent, offre una vista spettacolare. Una città davvero splendida.
  • Cuisery: Cuisery è uno dei quattro "paesi del libro" della Francia. Ci sono più di una dozzina di librerie che vendono libri da collezione, litografie, opere illustrate, fumetti, ecc. Non perdetevi questa particolare tappa culturale. Anche la chiesa di Notre Dame merita una visita.
  • Branges: Benvenuti a Branges, una tranquilla e rilassante cittadina. Fate una passeggiata in bici lungo le rive del canale ed esplorate la zona. In centro, potrete cenare o bere qualcosa in un tipico bistrot francese.

50 ore di navigazione

319km 38 chiuse 10 notti
Assaggio di vino della Borgogna sul ponte della barca

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Dole

Saint-Jean-de-Losne
Dole
Saint-Jean-de-Losne

16 ore di navigazione

48km 18 chiuse 4 notti

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Dole

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Dole

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra. 

In poche parole…

Da Saint-Jean-de-Losne, seguite il Canal du Rhône au Rhin immergendovi nella storia di Francia! Scoprite la città medievale di Dole e i suoi importanti monumenti, come il Museo Louis Pasteur. Lungo il percorso, gustate le specialità locali: siete vicini ai famosi vigneti della Borgogna e del Jura!

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.
  • Dole: Una città meravigliosa. Il porto è situato in una zona molto pittoresca del centro storico, direttamente sotto la magnifica cattedrale, a meno di 100 metri dall'antico quartiere delle concerie. Questa parte di Dole è costituita da stradine acciottolate e case antiche. È possibile visitare la casa natale dello scienziato Louis Pasteur, oltre alle numerose chiese.

16 ore di navigazione

48km 18 chiuse 4 notti
 Degustazione di vini in Borgogna

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Chagny

Saint-Jean-de-Losne
Seurre
Verdun-sur-le-Doubs
Chalon-sur-Saône
Chagny
Saint-Jean-de-Losne

26 ore di navigazione

154km 28 chiuse 7 notti

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Chagny

Saint-Jean-de-Losne ANDATA E RITORNO via Chagny

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra. 

In poche parole…

Navigate lungo il fiume Saône fino alla dinamica città di Chalon-sur-Saône, poi girate lungo il Canal du centre per raggiungere la città di Chagny. Vi trovate tra due dei vigneti più famosi del mondo, il Mâconnais e la Côte de Beaune! Degustate gli ottimi vini della zona accompagnandoli con formaggi e piatti locali! Rilassatevi e godetevi il patrimonio e la gastronomia della Borgogna!

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Saint-Jean-de-Losne: Saint-Jean-de-Losne ha visto numerose guerre nel corso degli ultimi secoli, ed è stata nominata "Belle-Defense" dal re. Ci sono diversi monumenti in centro riguardo a questo aneddoto. Camminando lungo la strada, o dall'alto di un ponte, è possibile ammirare la chiesa di Saint-Jean-Baptiste.
  • Verdun-sur-le-Doubs: Questo grazioso e tranquillo villaggio è ideale per piacevoli passeggiate. Ci sono numerose case a filo d'acqua che potrete ammirare attraversando il bellissimo ponte Floerew. Verdun-sur-le-Doubs è un buon posto per fermarsi e rilassarsi un po'.
  • Chalon-sur-Saône: Lungo la Saône, influenzata dalla storia dei regni di Borgogna, si trova Chalon-Sur-Saone. Scoprite la sua storia lunga e complessa ed i suoi bellissimi monumenti. La piazza del mercato, con la cattedrale di Saint-Vincent, offre una vista spettacolare. Una città davvero splendida.
  • Chagny: Chagny è una graziosa cittadina, con un sacco di ristoranti, tra cui il famoso Lameloise. Tra i numerosi negozi, la farmacia del XVIII secolo è il più interessante. Se vi rimane tempo, visitate la galleria d'arte contemporanea.

 

26 ore di navigazione

154km 28 chiuse 7 notti

Recensioni dei nostri clienti sur Feefo

Feefo è una piattaforma indipendente che raccoglie testimonianze dei nostri clienti. Ciò significa che puoi scoprire cosa pensano i clienti della loro esperienza con Le Boat ed essere certo che ciò che leggi non è né filtrato, né modificato e nemmeno censurato.

18 September 2019

Bruno Destefanis

Tutto bene , forse l’unica pecca se così si può chiamare è il non avere una persona che ti spiega alla partenza in modo chiaro il percorso che si deve affrontare ... a parte ciò non posso che essere soddisfatto di questa mia prima esperienza sulla navigazione dei canali fluviali ... da ripetere sicuramente ... Ottima crociera fluviale , da ripetere
READ MORE
Salve Bruno, ci fa molto piacere sapere che abbiate apprezzato la vostra crociera in Borgogna a bordo della Clipper. Se avete voglia di ripetere una vacanza in barca, non esitate a contattare i nostri specialisti del turismo fluviale per scegliere la vostra prossima destinazione e chiedere maggiori informazioni sui posti da visitare lungo il percorso. Ci auguriamo di accogliervi nuovamente a bordo l’anno prossimo e di continuare a soddisfarvi. Il team Le Boat
Branges - Saint-Jean-de-Losne
Clipper
10 August 2019

Emanuele Roberto Borelli

Ottimo servizio, la barca è stata però consegnata dopo le ore 17. Per il resto impeccabili.ottime informazioni fornite alla base e buona descrizione sugli impianti di bordo. Buon paesaggio e porti facili
READ MORE
Salve Emanuele, La ringraziamo per i suoi commenti positivi sul nostro personale, nonnostante la consegna tardiva della barca. Ci auguriamo di accogliervi nuovamente a bordo e di continuare a soddisfarvi. Il team Le Boat
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Grand Classique
19 April 2019

Marco Domaneschi

É già la terza esperienza con le Boat. Tutto ok tranne la preparazione e la consegna della barca, che vado a dettagliare: Consegna della barca avvenuta alle 20.00 dopo aver atteso dalle ore 15.00 con i documenti tutti a posto. In barca poi mancavano le bici, fatte mettere in ultimo, non funzionava il bbq e la prolunga della corrente per la ricarica, mancavano i 4 TV nelle camere. Questo penso sia solo un problema organizzativo in quanto il mezzo, secondo noi era stato appena varato. Comunque il tutto poi é stato riconosciuto da le boat e rimborsato. Esperienza comunque da consigliare. Organizzazione della sola messa a posto della barca al momento della consegna dell’imbarcazione da migliorare. Tutto il resto OK. Grazie. Come detto in precedenza tutto ok. Accoglienza e supporto all’arrivo e dalla partenza dal porto di Saint Jean de Losne ottimo. Da migliorare la consegna della barca. Avvenuta alle ore 20.00 dopo 30 minuti di corso e ben 5 ore di attesa.
READ MORE
Salve M., ci fa piacere sapere che abbiate apprezzato la vostra crociera in Borgogna a bordo della Vision 4. Siamo spiacenti per gli inconvenienti riscontrati al momento del check-in e siamo felici che abbiate trovato una soluzione soddisfacente con Le Boat. I suoi commenti sono comunque stati riportati allo staff della base di Saint-Jean-de-Losne. La ringraziamo per la sua fedeltà e per le sue osservazioni che ci aiutano a migliorare il nostro servizio in particolare nella consegna delle barche. Ci auguriamo di accogliervi nuovamente a bordo. Il team Le Boat
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Vision 4
19 April 2019

Marco Domaneschi

Esperienza Eccellente, impagabile, servizio alla Base di le Boat a St Jean de Losne Eccellente peccato che però ci sono state delle forti lacune nella preparazione della barca. Infatti siamo arrivati alle 14.30 alle 15.00 avevamo già espletato il check-in e tutto era pronto solo che la barca doveva essere ancora sistemata. Secondo noi l'avevano appena portata fuori dalla base. dalle 15.00 ce l'hanno consegnata alle 19.30 fatto una mezzora di istruzione. Ci siamo accorti che non avevano caricato le bici, poi durate il viaggio ci siamo accorti che non funzionava la prolunga della corrente, il BBQ... C'è da dire che ci hanno rimborsato tutti gli inconvenienti... di questo siamo stati grati... comunque la consigliamo a tutti. Tutto OK la qualità è stata eccellente e l'esperienza anche... Da rivedere l'organizzazione prima della consegna della barca che secondo noi è da migiorare. Il personale del check-in alla base è stato eccellente.
READ MORE
Salve M., ci fa piacere sapere che abbiate apprezzato la vostra crociera in Borgogna a bordo della Vision 4. Siamo spiacenti per gli inconvenienti riscontrati al momento del check-in e siamo felici che abbiate trovato una soluzione soddisfacente con Le Boat. I suoi commenti sono comunque stati riportati allo staff della base di Saint-Jean-de-Losne. La ringraziamo per la sua fedeltà e per le sue osservazioni che ci aiutano a migliorare il nostro servizio in particolare nella consegna delle barche. Ci auguriamo di accogliervi nuovamente a bordo. Il team Le Boat
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Vision 4
01 September 2018

Marco Nuti

ottimo l'organizzazione. personale competente ed educato. La barca ha superato le nostre aspettative. molto professionale la sig.ra annalisa cavagna. sempre pronta a tutte le risposte
READ MORE
Saint-Jean-de-Losne - Branges
Elegance
04 August 2018

Laura Piazza

Ottimo servizio. Servizio di prenotazione preciso e sig.ra Annalisa che ha risposto ad ogni nostro dubbio. Base di Saint Jeane de Losne un po' affollata ma indicazioni chiare sia da parte delle signore dell'ufficio che da parte del ragazzo checi ha fornito le indicazioni pratiche. Barca ottima, pulita e completa di ogni accessorio.
READ MORE
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Salsa A
04 August 2018

Fabio Cobianchi

Abbiamo scelto una barca Horizon,eravamo in 2,5 mia moglie,io e la nostra cagnolina. La barca è costosa,ma veramente comoda e fatta apposta per i fiumi. Il check in sulla barca un po’ sommario,per chi non è pratico.Per nostra fortuna abbiamo esperienza marittima di conseguenza è stato un successo che spero ripetere. Marina accogliente ed efficace. Consiglio di insistere sul rischio ponti bassi e sul pericolo di affrontare una chiusa dietro una grossa barca da lavoro.
READ MORE
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Horizon 1
08 July 2018

Francesco Oddone

Esperienza ottima sotto ogni punto di vista, da ripetere assolutamente! Organizzazione perfetta, grande vacanza.
READ MORE
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Nautilia
23 June 2018

Stefano Simionato

Ho provato un'esperienza unica. Le comunicazioni ed informazioni prima del viaggio, l'assistenza all'imbarco e la dotazione della barca sono ottimi. Consiglierei senz'altro ai miei amici di provare i vostri servizi Chiarezza dell'offerta e facilità nell'utilizzo del sito.
READ MORE
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Grand Classique
16 June 2018

Enrico Dutto

Tutto perfetto. Si, raccomando Leboat e saremo loro clienti nuovamente in futuro Organizzazione eccellente, personale LeBoat preparato e gentile. Paesaggi e natura mozzafiato. Una delle migliori vacanza mai fatte.
READ MORE
Saint-Jean-de-Losne - Saint-Jean-de-Losne
Classique