Venezia e Friuli

Imbarcate a bordo di una houseboat in Italia e scoprite il turismo fluviale in Veneto: un'esperienza indimenticabile!

Se scegliete una crociera in houseboat in Italia, potrete optare per due tipi di vacanze fluviali: se siete appassionati d'arte e amate l'eleganza, il posto giusto per voi è la laguna veneta, che potrete ammirare dal ponte superiore della vostra barca... un punto di vista davvero privilegiato! Se invece preferite stare alla larga dal caos tipico di Venezia e preferite una vacanza rilassante, dirigetevi verso il Friuli, dove potrete unire l'esperienza del turismo fluviale con il relax delle spiagge e il benessere dei centri termali della zona.

 

Mappa della zona di navigazione di Venezia e Friuli in Italia

Cerca questa destinazione

Se non riesci a trovare la tua crociera perfetta sul nostro sito, contatta i nostri specialisti del turismo fluviale per ricevere un'offerta su misura per te.

Mappa della zona di navigazione Venezia e Friuli

Mappa: Venezia e Friuli

 = Base Le Boat        = Canal        = Fiume navigabile       = Navigazione vietatata dopo questo punto

La destinazione ideale per...

Storia e patrimonio

Maschere del Carnevale di Venezia

Il noleggio di barche a Venezia vi permetterà di scoprire un tesoro di storia e architettura! Visitate la città e poi spostatevi a Murano per ammirare la lavorazione del vetro, a Burano per i suoi merletti e a Jesolo per la meravigliosa villa Saccagnana. Fate un giro anche a Villa Pisani sulla Riviera del Brenta!

Golf

Palline da golf che cadono da una borsa

I club di golf in Veneto certo non mancano: organizzate una partita a questo rilassante sport durante la vostra crociera fluviale a Venezia! Provate il Golf Club Villa Condulmer vicino a Casale: si tratta di un super campo a 18 buche davvero bellissimo! La scuola di Grado è una delle migliori d'Italia!

Nuoto

Spiaggia di Lignano, Italia

Rilassatevi al sole sulle spiagge dorate delle località turistiche dell'Adriatico! Fate un tuffo in mare o una bella nuotata rinfrescante in piscina. Le acque del Friuli sono particolarmente adatte per il nuoto e Grado vi sorprenderà!

Gastronomia

Bruschetta con pomodori e funghi

Venezia propone una gastronomia eccellente! Provate i rixoto de gò (riso con pesce), la pasta e faxioi (zuppa di fagioli con pasta), la polenta e schie (gamberetti freschi con polenta bianca) o il fegato alla veneziana (fegato con cipolle). Naturalmente, anche la pizza non manca mai!

Informazioni utili

Scarica la nostra guida della regione

libroAbbiamo creato una guida della regione in formato PDF che fornisce una panoramica dei principali punti di interesse della zona di navigazione.

 

Scarica la nostra guida della regione

Più di 120 isole formano la splendida laguna di Venezia. Banchi di sabbia e lunghe spiagge proteggono le acque poco profonde della zona dal mare aperto, creando i più grandi acquitrini del Mediterraneo e uno dei terreni più adatti d’Europa ad accogliere uccelli e altra fauna marina. Osservando una mappa del Veneto ci si accorge che Venezia non è solo e innanzitutto una città, bensì una zona molto più vasta designata patrimonio mondiale dall’UNESCO.

Procedendo da Venezia verso nord si entra in Friuli. Questa regione è meno frequentata rispetto alla caotica laguna veneziana. Lungo la strada, si passano i fiumi Sile, Piave, Livenza e Stella e ogni zona possiede caratteristiche distinte: terreni umidi, boschi e spiagge sabbiose. Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Intorno al 400 d.C., i barbari dal Nord Europa raggiunsero l’Italia, saccheggiando e distruggendo tutto ciò che incontravano lungo il loro cammino. Alcune popolazioni autoctone si rifugiarono sulle isole al largo dell’attuale Venezia, perché il mare aperto garantiva loro una certa protezione. L’insediamento prosperò attraverso la pesca e il commercio, tanto che dalla metà del 1400 questa città era già conosciuta come la Regina dell’Adriatico. Il labirinto di 150 canali e 400 ponti la trasforma in uno dei luoghi più insoliti del mondo.

Le vie navigabili intorno a Venezia possono essere molto affollate: è quindi consigliabile avere una precedente esperienza di navigazione. Le acque del Friuli sono molto meno affollate e più adatte per i principianti.

Visita la nostra pagina dedicata alle restrizioni di navigazione per conoscere le condizioni di navigazione in tutte le nostre zone di crociera.

Tutti i ponti e le chiuse sulla laguna di Venezia sono automatici. Dei pali di legno che fuoriescono dall’acqua (detti briccole) indicano le corsie di navigazione.

Orario di apertura: apertura automatica su richiesta.

Giorni festivi: le chiuse possono essere chiuse in alcuni giorni festivi.

Date di chiusura delle chiuse:

Si prega di prendere nota delle date di chiusura delle chiuse da parte delle autorità locali, che cambiano da regione a regione.

In tali date non sarà possibile passare le chiuse. Per maggiori informazioni, contattate il nostro servizio di vendita.