Canal du Midi

Affittate un'houseboat senza patente e godetevi il Canal du Midi, patrimonio mondiale dell'Unesco

Il turismo fluviale è molto popolare nella regione della Linguadoca, e il Canal du Midi è una delle vie navigabili più famose al mondo. Il noleggio di barche sul Canal du Midi vi permette di scoprire le sue chiuse, i ponti-canale e la scala di Fonseranes, per sperimentare una crociera fluviale completa e rilassante. Il percorso del Canal du Midi vi porterà all'ombra di grandi platani e potrete ormeggiare per visitare i borghi della zona. Tra la vivace Tolosa e la romana Narbonne, lasciatevi incantare dalla città fortificata di Carcassonne, per poi approdare sulle assolate spiagge del Mediterraneo!

 

OFFERTE DEL MESE: fino al 30% di sconto* sulla tua prossima crociera in houseboat questa estate! Prenota entro il 10 luglio!

Vedere termini e condizioni

  

La vostra destinazione ideale?   Prenota subito           

Volete saperne di più?                     Esplora

 

Mappa della zona di navigazione del Canal du Midi in Francia

Mappa della zona di navigazione

Mappa: Canal du Midi

 Base Le Boat = Base Le Boat                     Canal = Canal

La destinazione ideale per...

Degustazione di vini

Situato nella regione vinicola del Languedoc, visitare il Canal du Midi in barca è ideale per la degustazione di vini. Potrete visitare i vigneti e le cantine e partecipare a una degustazione gratuita. Trèbes, Homps, Ventenac, Paraza, Marseillette e Capestang sono alcuni dei paesini che incanteranno i veri amanti del vino!

Storia e patrimonio

Durante le vostre tappe in housebat sul Canal du Midi scoprite un patrimonio ricco di storia e di architettura. Vedrete cattedrali sorprendenti, grande castelli, antiche rovine e città medievali. Carcassonne è un vero gioiello. Non perdetevi anche Castelnaudary, Béziers, Narbona e Tolosa!

Gastronomia

L'affitto di barche sul Canal du Midi partecipa anche alla creazione di simpatici caffé e ottimi ristoranti abbondano sul Canal du Midi! Provate la Raffinerie a Béziers, la Marquiere a Carcassonne e l'Arbousier a Homps. Da non perdere il cassoulet, una specialità gastronomica di Castelnaudary a base di fagioli e carne cotti a fuoco lento.

Famiglia

Il turismo sul Canal du Midi è molto sviluppato e propone tante attività per tutta la famiglia - divertimenti e giostre vi aspettano nel luna park di Le Cap d'Agde e nel parco divertimenti Raymond Chesa vicino a Carcassonne. I vostri ragazzi si divertiranno con gli sport acquatici nel lago di Jouarres a Homps e alla Cité de l'Espace di Tolosa!

Informazioni utili

Un po’ d’ispirazione

Il Canal du Midi e l'Embranchement de la Nouvelle (Canal de Jonction e Canal de la Robine) costituiscono la principale regione di crociera fluviale, con migliaia di turisti ogni anno. I canali, con un clima mite da aprile a ottobre, si snodano attraverso paesaggi rurali pittoreschi, paesini tranquilli e città animate ricche di storia.

Dalle inondazioni alla fine di ottobre, abbiamo lavorato instancabilmente con i nostri partner locali per garantire che le nostre crociere sul Canal du Midi siano pienamente operative per la stagione 2019, che inizierà a metà marzo.

L’autorità di navigazione francese, Voies Navigables de France, ha investito oltre 4 milioni di euro per ripristinare l'area. Hanno ricostruito le strutture lungo il corso d'acqua, rimosso i detriti e ricostruito le alzaie, garantendo così il completo restauro di questo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Nel 1667, Pierre-Paul Riquet (1609-1680) progettò e costruì il famoso Canale di Linguadoca per il trasporto delle mercanzie tra il Mar Mediterraneo e l'oceano Atlantico. La costruzione del canale, realizzata con soli badili e picconi, richiese 14 anni e vi parteciparono 12.000 persone, tra cui anche molte donne. Il canale fu inaugurato nel 1681. Tuttavia, il sogno di Riquet di raggiungere l'Atlantico fu coronato solo due secoli dopo quando il canale fu collegato al Canale della Garonna. Il Canale di Linguadoca fu ribattezzato Canal du Midi durante la Rivoluzione francese e nel 1856 raggiunse l'apice della sua attività con più di 100 mila tonnellate di mercanzia e un milione di passeggeri. Tuttavia, l'anno successivo venne inaugurata la linea ferroviaria Bordeaux-Sète e il canale perse la maggior parte del suo traffico commerciale.

Al giorno d'oggi, il Canal du Midi è uno dei canali attivi più antichi d'Europa ed è usato principalmente con fini turistici e ricreativi, con 55 mila visitatori ogni anno. Circa 1900 persone trovano impiego presso il canale tra addetti alle chiuse, alla gestione a alla manutenzione, con un introito di 122 milioni di euro.

Il Canal du Midi è facile da navigare e ideale per i principianti.

Suggerimenti: Se navigate fino a Béziers, vi consigliamo di ormeggiare all’inizio o alla fine delle chiuse di Fonsérannes, per poi andare a piedi o in bicicletta a visitare la città.

Visita la nostra pagina dedicata alle restrizioni di navigazione per conoscere le condizioni di navigazione in tutte le nostre zone di crociera.

Le chiuse sono completamente automatiche, gratuite e manovrate da addetti.

Orario di apertura:

  • durante la stagione estiva le chiuse sono aperte dalle 09:00 alle 18:00, con una pausa per il pranzo dalle 12:30 alle 13:30.

Giorni festivi: le chiuse sono chiuse in alcuni giorni festivi.

Date di chiusura delle chiuse: Si prega di prendere nota delle date di chiusura delle chiuse da parte delle autorità locali, che cambiano da regione a regione. In tali date non sarà possibile passare le chiuse.

Si prega di notare che le chiuse possono essere trafficate in alta stagione. La scala di chiuse di Fonsérannes ha differenti orari di apertura nei due diversi sensi di marcia.

Gli ormeggi sono abbondanti sul Canal du Midi e la maggior parte di essi offre la possibilità di allacciarsi all’elettricità e all’acqua pagando un piccolo supplemento.

È anche possibile ormeggiare dove si desidera lungo il canale, utilizzando le corde e i picchetti che trovate a bordo della vostra barca. Non bloccate il passaggio sui sentieri con le corde in modo da consentire il transito di pedoni e ciclisti.

Per sapere come raggiungere le nostre basi in questa regione e per conoscere i servizi e i negozi locali, fare clic sulla base desiderata:

Nonostante le inondazioni di ottobre, le nostre basi a Narbonne, Homps e Trèbes saranno aperte come previsto per la stagione 2019.

  • Noleggio della barca e del suo equipaggiamento
  • Cucina completa di tutti gli utensili e gli elettrodomestici
  • Asciugamani e biancheria per tutti i passeggeri
  • Dimostrazione pratica di navigazione
  • Supporto tecnico
  • Mappa di navigazione e informazioni sulla regione a bordo
  • Pedaggi delle chiuse
  • Extra e servizi aggiuntivi
  • Riscatto parziale della cauzione
  • Costo di esercizio (carburante, gas e usura del motore) - calcolati per ora motore
  • Trasferte da / alla base
  • Servizi dei porti/marina se utilizzati (es. spese di ormeggio, pompaggio, acqua, etc.)
  • Cancellazione e qualsiasi assicurazione di viaggio / personali
  • Cibo e bevande

Scarica la nostra guida della regione

Abbiamo creato una guida della regione in formato PDF che fornisce una panoramica dei principali punti di interesse della zona di navigazione.

 

Scarica la nostra guida della regione

Mappa interattiva

  = Base Le Boat       = Punti di interesse

Scoprite...

Da non perdersi
Ponte dei Catalani, Tolosa

Tolosa è la quarta città più grande della Francia, nota per la sua università, il rugby e il suo parco a tema scientifico la Cité de l'Espace. La "città rosa", così soprannominata per via dei mattoni rosa scuro dei suoi edifici, rimane comunque un luogo intimo e accogliente; chi la visita potrà vivere l'atmosfera delle caffetterie francesi e godersi l'ampia offerta culturale di questa città.

La principale attrazione di questa tranquilla cittadina del XII secolo è la chiesa in stile gotico con il campanile a vela, tipico di questa regione: se è una bella giornata, questa breve passeggiata vale sicuramente la pena per scattare delle  bellissime foto ricordo. Gli ormeggi si trovano presso la chiusa di Montgiscard dove potrete trovare anche una farmacia e degustare l'offerta gastronomica del ristorante Brasserie de l'Ecluse.

Gardouch è un tipico paesino della zona. Godetevi una tranquilla passeggiata in centro. Visitate la bella chiesa e mangiate in uno degli eccellenti ristoranti del paese.

A 2 km a nord di Port-Lauragais troverete questa deliziosa cittadina arroccata su una collina dove potrete visitare la sua chiesa, la torre e il mulino ad acqua ristrutturato. Costellata da alcuni negozi e ristoranti, è perfetta per un bel giro in bicicletta.

Questo porto turistico è perfetto per pernottare, offre un ristorante (La Dinée, aperto tutti i giorni per colazione, pranzo e cena, con Wi-Fi gratuito), una negozio di prodotti gourmet regionali e, dietro il ristorante, presso il palazzo della Haute-Garonne, una mostra sul Canal du Midi che vi svelerà tutto quello che c'è da sapere sulla storia, la costruzione e l'attività di questo maestoso canale.

Castelnaudary è uno dei principiali porti della flotta Le Boat del Canal du Midi ed è nota come la capitale del Cassoulet, un piatto regionale a base di fagioli bianchi, maiale e anatra. In città troverete diversi ristoranti tipici che vantano di servire il miglior Cassoulet. A 1,1  km di distanza dal centro troverete un supermercato Spar dove fare rifornimento di provviste, con sportelli bancomat ed altri servizi. Per le spese superiori a 100€ il supermercato offre un servizio di consegna presso la vostra imbarcazione.

Villepinte offre tutto il necessario per rifornire le vostre provviste, inclusa una farmacia e una stazione di servizio con supermercato. Da non perdere a monte della chiusa di Villepinte, l'acquedotto di Mézéran e lo sfioratore di Villepinte che devia l'acqua in eccesso verso il fiume Fresquel sottostante.

Questa bella e tranquilla cittadina è costruita su pianta circolare intorno alla chiesa del XIII secolo. È raggiungibile a piedi o in bicicletta percorrendo un viale alberato dove troverete diversi ristoranti (inclusa una pizzeria davanti al museo), un negozio di alimentari, una macelleria, una pasticceria ed altri negozi. Una volta tornati verso l'imbarcazione, perché non rilassarsi bevendo qualcosa a L’lle aux Oiseaux, direttamente sul canale?

Una volta raggiunta Villesèquelande, potrete ormeggiare la vostra barca nei pressi del meraviglioso ponte di pietra, a soli 500 metri da questa cittadina. Visitate la chiesa e ammirate l'olmo di Sully della piazza: si tratta di uno degli ultimi olmi sopravvissuti in Francia all'epidemia di grafiosi del 1920. Se siete in cerca di provviste, troverete un negozio di alimentari.

Da non perdersi
Città fortificata di Carcassonne, Canal du Midi

Dopo la Torre Eiffel, questa cittadina nota come "La Cité de Carcassonne" è la seconda attrazione turistica più visitata della Francia. Ne scoprirete presto il perché, quando scorgerete le sue torri fiabesche e le possenti mura che la circondano. Patrimonio dell'UNESCO, questa cittadina medievale fortificata è unica in Europa in quanto a dimensioni e stato di conservazione. La sua doppia cerchia di mura ha una lunghezza di quasi 3km ed è costellata da 53 torri coniche. 

Una delle principali basi Le Boat si trova nella fiorente cittadina di Trèbes: se siete di passaggio o se la vostra crociera parte da questa base, vi consigliamo di fare acquisti presso l'ampio supermercato a solo 1km dalla base (il nostro personale vi darà tutte le informazioni necessarie per raggiungerlo). A sud-est di Trèbes, troverete il lago Cavayère, una delle destinazioni estive più popolari, con un'ampia offerta di attività in famiglia tra cui nuoto, un parco naturale e percorsi avventura. Chiedete tutte le informazioni al personale della nostra base.

Nella cittadina di Marseillette troverete alcuni bar e ristoranti e, in centro, potrete ammirare la torre dell'orologio che prima di indicare l'ora veniva usata come torre di trasmissione della prima rete di telecomunicazione del mondo. Marseillette è anche nota per la produzione di riso (a chicco corto, lungo, aromatico e rosso) disponibile nei negozi locali e supermercati lungo il canale.

Puichéric è un paesino medievale con un'incantevole chiesetta. Sebbene non offra molto dal punto di vista commerciale, passeggiare lungo le sue vie tranquille è molto piacevole.

Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un imponente castello, ora riconvertito in un hotel di lusso con un ottimo ristorante. A La Redorte troverete una discreta offerta commerciale con un supermercato, la farmacia, una macelleria, un fornaio e alcuni ristoranti. Su entrambi i lati del ponte sono disponibili diversi ormeggi. A nord del ponte potrete visitare lo sfioratore di Argent-Double e ammirare il passaggio dell'acqua sotto gli archi e verso il fiume Argent-Double sottostante.

La piccola cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un porto commerciale molto attivo da cui i barili di vino di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux. Gli edifici lungo i canali sono una testimonianza di quei tempi ormai lontani. A Homps troverete un negozio di alimentari, una selezione di ristoranti, un'enoteca e un bar.

Prima di raggiungere Argens-Minervois (o quando la si lascia in direzione ovest) è possibile percorrere un sentiero breve, anche se scosceso, presso la chiusa di Pechlaurier, e raggiungere un punto panoramica con vista su Argens-Minervois. La cittadina, dominata dalle torri quadrate del castello del XIV secolo, è perfetta per una passeggiata tra le sue strade acciottolate. In questa località, sono disponibili diversi ormeggi pubblici, un negozio di alimentari, un bar caffetteria e un ristorante. 

Nell'incantevole cittadina di Roubia potrete visitare la chiesa di pietra e la torre e rifocillarvi presso il ristorante locale e il negozio di alimentari.

Nella cittadina di Paraza troverete un bar ristorante, un negozio di alimentari e la meravigliosa chiesa di Notre-Dame de l'Assomption, originariamente costruita dove oggi scorre il canale. Riquet, padre del Canal du Midi, la fece smantellare e ricostruire dove la possiamo ammirare oggi. All'interno, la navata, il coro e le volte presentano decorazioni a stampo del XIX secolo. La cittadina dispone di numerosi ormeggi pubblici prima e dopo il ponte. A ovest di Paraza, troverete l'Acquedotto di Répudre, il primo ponte-acquedotto costruito in Francia e il secondo nel mondo.

Questa piccolissima cittadina è famosa per la sua cantina di vini sulle rive del canale, dove è possibile degustare gratuitamente i vini locali sotto gli archi delle sue impressionanti volte. Per il prezzo di 2€ è anche possibile visitare il piccolo museo Grenier des Vignerons, e ammirare la collezione di strumenti per la vitivinicoltura del XIX secolo. Nella zona degli ormeggi troverete inoltre due ristoranti.

Da non perdersi
Barca Le Boat ormeggiata a Le Somail, Canal du Midi

Le Somail è un bellissimo borgo dove potrete ammirare pittoresche case antiche coperte di edera. È un posto meraviglioso per rilassarsi e ritemprarsi.

Capestang è una piccola cittadina di mercato con numerosi negozi, tra cui un supermercato, tre fornai e diversi bar caffetteria e ristoranti. L'attrazione turistica di questa cittadina è la chiesa del XIV secolo, mentre il ponte di pietra sul canale è rinomato per essere il più basso del canale (anche se in realtà il ponte più basso si trova a Carcassonne). La forma curva del ponte rende difficile attraversarlo pertanto vi raccomandiamo di procedere lentamente e con cautela.

Colombiers è una cittadina animata con un porto turistico con servizio di acqua potabile (con gettoni) e elettricità, una farmacia e alcuni giornalai. In centro (a 300 metri) troverete una deliziosa pasticceria, alcuni ristoranti e una bella chiesetta. A ovest si trova il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.

Da non perdersi
Veduta aerea delle chiuse di Fonseranes, Canal du Midi

Nei pressi della città di Béziers potrete ammirare una delle migliori soluzioni ingegneristiche di Riquet: le chiuse di Fonseranes. Si tratta di una scala di chiuse, formata in origine da otto vasche, con un'altezza di 21,5m su una lunghezza di 300m. Attualmente, solo 7 vasche sono in funzionamento.

Da non perdersi
Ponte a Béziers

Béziers è la capitale dell'industria vinicola della Linguadoca nonché il luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'autore della costruzione del Canal du Midi. Come tutte le città antiche, Bézierss va scoperta poco a poco, passeggiando tra le sue stradine medievali, le sue piazze luminose e i suoi parchi rigogliosi.

La base Le Boat presente in questo piccolo porto offre servizi di acqua potabile ed elettricità.

Città greca, fortezza medievale e prospero villaggio durante il Rinascimento, Agde è costruita principalmente con pietra vulcanica nera. Il centro della città è caratterizzato da stradine ciottolate e numerosi negozi, ristoranti ed edifici con dettagli architettonici di origine medievale. Da visitare anche la chiesa e il museo locale.

Un'incantevole cittadina dove potrete visitare la peculiare cappella di Saint-Roch e Le Calvaire, un'affascinante struttura di muri di pietra e volte che sarà presto adibita a parco pubblico. In centro troverete alcuni negozi di alimentari, un fornaio e diversi ristoranti.

Da non perdersi
Canal de la Robine a Narbonne, Canal du Midi

Edifici antichi e maestosi si erigono lungo le vie ordinate, moderne e animate di questa città di gran patrimonio storico. Lungo le sue strade si respira appieno l'atmosfera della Francia del sud, con un tocco spagnolo. Tra i suoi monumenti principali, la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il palazzo degli Arcivescovi, di epoca romana. E, ovviamente, Narbonne ospita una delle basi Le Boat.

Itinerari suggeriti

Per darvi un'idea delle distanze di navigazione, vi riportiamo alcuni percorsi possibili dalle nostre basi di partenza in questa regione. Le fermate nei luoghi elencati non sono obbligatorie. L'unico imperativo sarà riconsegnare la barca alla base di arrivo il giorno e all'orario stabilito. Siete liberi di scegliere le vostre tappe. Per un ritmo di crociera tranquillo e per sfruttare al massimo le soste, vi consigliamo di navigare da 2 a 4 ore al giorno.

Castelnaudary ANDATA E RITORNO via Gardouch

Castelnaudary
Avignonet-Lauragais
Gardouch
Villefranche-de-Lauragais
Port-Lauragais
Castelnaudary

11 ore di navigazione

52km 18 chiuse 3 notti

Castelnaudary ANDATA E RITORNO via Gardouch

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata all'insegna del relax. Perfetta per esplorare il tratto più tranquillo del canale e i paesini che lo costeggiano.

Da non perdersi:

  • La pace dei paesaggi rurali
  • Degustazione dei vini locali nella pace e tranquillità di questa regione
  • Le meraviglie architettoniche delle chiese locali

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.
  • Avignonet-Lauragais: In questa piccola cittadina arroccata su una collina potrete visitare la chiesa, le torri e il mulino ad acqua restaurato.
  • Gardouch: Visitate la bellissima chiesa di questa cittadina e degustate le specialità locali in uno dei suoi ottimi ristoranti.
  • Villefranche-de-Lauragais: A 2km dalla chiusa di Renneville, troverete una gran varietà di servizi e potrete visitare la chiesa con il tradizionale campanile a vela.
  • Port-Lauragais: Questo porto turistico offre ormeggi con pernottamento e un ristorante.
  • Arrivo Castelnaudary

11 ore di navigazione

52km 18 chiuse 3 notti

Castelnaudary ANDATA E RITORNO via Carcassonne

Castelnaudary
Villepinte
Villesèquelande
Trèbes
Carcassonne
Bram
Pexiora
Castelnaudary

21 ore di navigazione

104km 48 chiuse 7 notti

Castelnaudary ANDATA E RITORNO via Carcassonne

Castelnaudary Andata e ritorno

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole...

Crociera di solo andata di una settimana, perfetta per scoprire i meravigliosi paesini affacciati sulle rive del canale fino a raggiungere l'impressionante Carcassonne.

Da non perdersi:

  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • La pace dei paesaggi rurali
  • I tipici caffè francesi nei paesini lungo il canale
  • Degustazione di vini locali nella pace e tranquillità di questa regione

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.
  • Villepinte: Perfetto per fare rifornimento di provviste. A monte della chiusa di Villepinte troverete l'acquedotto di Mézéran.
  • Villesèquelande: Visitate la piccola chiesa e ammirate l'Olmo di Sully nella piazza: è l'olmo più antico di tutta la Francia!
  • Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Bram: Un piccolo e incantevole paesino costruito su pianta circolare intorno alla chiesa del XII secolo. Visitate il Museo Archeologico con più di 4 mila artefatti recuperati nella zona.
  • Pexiora: Una piacevole passeggiata di 2km a piedi o in bicicletta vi condurrà fino a questa cittadina con un fornaio e un negozio di alimentari.
  • Arrivo Castelnaudary

21 ore di navigazione

104km 48 chiuse 7 notti

Castelnaudary ANDATA E RITORNO via Toulouse

Castelnaudary
Avignonet-Lauragais
Gardouch
Castanet-Tolosan
Tolosa
Montgiscard
Villefranche-de-Lauragais
Port-Lauragais
Castelnaudary

24 ore di navigazione

120km 34 chiuse 7 notti

Castelnaudary ANDATA E RITORNO via Toulouse

Castelnaudary Andata e ritorno

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole...

Crociera di solo andata di una settimana lungo il tratto più tranquillo del canale fino a raggiungere Tolosa, cittadina cosmopolita e dalla ricca offerta culturale.

Da non perdersi:

  • La pace dei paesaggi rurali
  • Degustazione di vini locali nella pace e tranquillità di questa regione
  • Tolosa, la città rosa

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.
  • Avignonet-Lauragais: In questa piccola cittadina arroccata su una collina potrete visitare la chiesa, le torri e il mulino ad acqua restaurato.
  • Gardouch: Visitate la bellissima chiesa di questa cittadina e degustate le specialità locali in uno dei suoi ottimi ristoranti.
  • Castanet-Tolosan: Nei pressi del canale, Castanet-Tolosan offre un animato centro commerciale dove troverete un'ampia offerta di prodotti.
  • Toulouse: La quarta città più grande della Francia, con un'atmosfera cosmopolita, tipiche caffetterie francesi, musei e diverse attrazioni turistiche.
  • Montgiscard: Una tranquilla cittadina del XIII secolo con una chiesa gotica e un buon ristorante nei pressi della chiusa.
  • Villefranche-de-Lauragais: A 2km dalla chiusa di Renneville, troverete una gran varietà di servizi e potrete visitare la chiesa con il tradizionale campanile a vela.
  • Port-Lauragais: Questo porto turistico offre ormeggi con pernottamento e un ristorante.
  • Arrivo Castelnaudary

24 ore di navigazione

120km 34 chiuse 7 notti

Da Castelnaudary a Homps

Castelnaudary
Pexiora
Villepinte
Bram
Villesèquelande
Carcassonne
Trèbes
Millepetit
Marseillette
La Redorte
Puicheric
Homps

20 ore di navigazione

81km 45 chiuse 7 notti

Da Castelnaudary a Homps

Castelnaudary - Homps

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Una crociera di solo andata di una settimana che offre la combinazione perfetta per chi desidera visitare i punti turistici di maggiore interesse (con l'immancabile Carcasonne) e godersi la tranquillità delle acque calme del canale.

Da non perdersi:

  • La pace dei paesaggi rurali
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • I tipici caffè francesi nei paesini lungo il canale
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)
  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.
  • Pexiora: Una piacevole passeggiata di 2km a piedi o in bicicletta vi condurrà fino a questa cittadina con un fornaio e un negozio di alimentari.
  • Villepinte: Perfetto per fare rifornimento di provviste. A monte della chiusa di Villepinte troverete l'acquedotto di Mézéran.
  • Bram: Un piccolo e incantevole paesino costruito su pianta circolare intorno alla chiesa del XII secolo. Visitate il Museo Archeologico con più di 4 mila artefatti recuperati nella zona.
  • Villesèquelande: Visitate la piccola chiesa e ammirate l'Olmo di Sully nella piazza: è l'olmo più antico di tutta la Francia!
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Arrivo Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.

20 ore di navigazione

81km 45 chiuse 7 notti

Da Castelnaudary a Port Cassafières

Castelnaudary
Pexiora
Villepinte
Bram
Villesèquelande
Carcassonne
Trèbes
Millepetit
Marseillette
Puicheric
La Redorte
Homps
Argens-Minervois
Roubia
Paraza
Ventenac
Le Somail
Argeliers
Capestang
Poilhes
Colombiers
Fonseranes
Béziers
Villeneuve-lès-Béziers
Cers
Portiragnes
Port Cassafières

33 ore di navigazione

157km 63 chiuse 7 notti

Da Castelnaudary a Port Cassafières

Castelnaudary - Port Cassafières

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Una crociera di una settimana di solo andata che percorre la maggior parte della nostra regione di crociera del Canal du Midi, dalla nostra base Castelnaudary a ovest fino a Port Cassafières a est.

Da non perdersi:

  • Il Cassoulet, la famosa specialità regionale di Castelnaudary
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • Scuola di cucina a Millepetit
  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza
  • Le chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.
  • Pexiora: Una piacevole passeggiata di 2km a piedi o in bicicletta vi condurrà fino a questa cittadina con un fornaio e un negozio di alimentari.
  • Villepinte: Perfetto per fare rifornimento di provviste. A monte della chiusa di Villepinte troverete l'acquedotto di Mézéran.
  • Bram: Un piccolo e incantevole paesino costruito su pianta circolare intorno alla chiesa del XII secolo. Visitate il Museo Archeologico con più di 4 mila artefatti recuperati nella zona.
  • Villesèquelande: Visitate la piccola chiesa e ammirate l'Olmo di Sully nella piazza: è l'olmo più antico di tutta la Francia!
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari. 
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux. 
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Villeneuve-lès-Béziers: Villeneuve-lès-Béziers è una grande ed animata cittadina con numerosi ristoranti e bar. Perfetta anche per fare provviste.
  • Cers: Questa piccola ma animata cittadina non offre attrazioni turistiche importanti ma potrete fare scorte presso il supermercato Intermarché.
  • Portiragnes: Questa vivace cittadina ospita un mercatino locale il lunedì e il martedì mattina.
  • Arrivo Port Cassafières: Port Cassafières è un piccolo porto con una base Le Boat e servizi di acqua potabile e elettricità..

33 ore di navigazione

157km 63 chiuse 7 notti

Da Castelnaudary a Trèbes

Castelnaudary
Pexiora
Villepinte
Bram
Villesèquelande
Carcassonne
Trèbes

14 ore di navigazione

52km 31 chiuse 4 notti

Da Castelnaudary a Trèbes

Castelnaudary - Trèbes

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata attraverso la pace dei paesini che costeggiano il canale, verso la meravigliosa Carcassonne.

Da non perdersi:

  • La pace dei paesaggi rurali
  • Degustazione di vini locali nella pace e tranquillità di questa regione
  • I tipici caffè francesi nei paesini lungo il canale
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.
  • Pexiora: Una piacevole passeggiata di 2km a piedi o in bicicletta vi condurrà fino a questa cittadina con un fornaio e un negozio di alimentari.
  • Villepinte: Perfetto per fare rifornimento di provviste. A monte della chiusa di Villepinte troverete l'acquedotto di Mézéran.
  • Bram: Un piccolo e incantevole paesino costruito su pianta circolare intorno alla chiesa del XII secolo. Visitate il Museo Archeologico con più di 4 mila artefatti recuperati nella zona.
  • Villesèquelande: Visitate la piccola chiesa e ammirate l'Olmo di Sully nella piazza: è l'olmo più antico di tutta la Francia!
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Arrivo Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari. 

14 ore di navigazione

52km 31 chiuse 4 notti

Homps ANDATA E RITORNO via Le Somail

Homps
Roubia
Ventenac
Le Somail
Paraza
Argens-Minervois
Homps

11 ore di navigazione

40km 12 chiuse 3 notti

Homps ANDATA E RITORNO via Le Somail

Homps andata e ritorno via Le Somail

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata lungo un tratto del canale ricco di attrazioni e attività, con direzione al bellissimo paesino di Le Somail, nella Linguadoca.

Da non perdersi:

  • Argent-Minervois con il suo castello e le strade acciottolate
  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza
  • La cantina sulle rive del canale a Ventenac-en-Minervois
  • L'idillica cittadina di Le Somail
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux. 
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Arrivo Homps

11 ore di navigazione

40km 12 chiuse 3 notti

Homps ANDATA E RITORNO via Carcassonne

Homps
Puicheric
Millepetit
Carcassonne
Marseillette
La Redorte
Trèbes
Homps

20 ore di navigazione

80km 42 chiuse 7 notti

Homps ANDATA E RITORNO via Carcassonne

Homps andata e ritorno via Carcassonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana attraverso le principali attrazioni del Midi, fino alla storica fortezza di Carcassonne.

Da non perdersi:

  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • Scuola di cucina a Millepetit
  • I tipici caffè francesi nei paesini lungo il canale
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux. 
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Arrivo Homps

20 ore di navigazione

80km 42 chiuse 7 notti

Da Homps a Port Cassafières

Homps
Argens-Minervois
Roubia
Paraza
Ventenac
Le Somail
Argeliers
Capestang
Poilhes
Colombiers
Fonseranes
Béziers
Villeneuve-lès-Béziers
Cers
Portiragnes
Port Cassafières

13 ore di navigazione

77km 18 chiuse 7 notti

Da Homps a Port Cassafières

Homps - Port Cassafières

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana lungo un tratto del canale ricco di attività: paesini idilliaci e le meravigliose opere di ingegneria del Tunnel di Malpas e delle Chiuse di Fonseranes.

Da non perdersi:

  • La cantina sulle rive del canale a Ventenac-en-Minervois
  • L'idillica cittadina di Le Somail
  • Il tunnel di Malpas, costruito in soli 8 giorni, è il primo canale in galleria d'Europa
  • La scala di chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi
  • Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux. 
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante. 
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Villeneuve-lès-Béziers: È una grande ed animata cittadina con numerosi ristoranti e bar. Perfetta anche per fare provviste.
  • Cers: Questa piccola ma animata cittadina non offre attrazioni turistiche importanti ma potrete fare scorte presso il supermercato Intermarché.
  • Portiragnes: Questa vivace cittadina ospita un mercatino locale il lunedì e il martedì mattina.
  • Arrivo Port Cassafières: Port Cassafières è un piccolo porto con una base Le Boat e servizi di acqua potabile e elettricità.

13 ore di navigazione

77km 18 chiuse 7 notti

Da Homps a Trèbes via Carcassonne

Homps
La Redorte
Puicheric
Marseillette
Millepetit
Carcassonne
Trèbes

13 ore di navigazione

52km 28 chiuse 4 notti

Da Homps a Trèbes via Carcassonne

Homps - Trèbes via Carcassonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata perfetta per chi viaggia in famiglia. Il lago Cavayère e Carcassone offrono tantissime attività anche per i più piccoli.

Da non perdersi:

  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)
  • Divertimento in famiglia al lago Cavayère (da Trèbes)
  • Scuola di cucina a Millepetit
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca

  • Partenza Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux. 
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Arrivo Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari. 

13 ore di navigazione

52km 28 chiuse 4 notti

Da Homps a Trèbes via Narbonne e Carcassonne

Homps
Roubia
Ventenac
Sallèles d'Aude
Narbona
Le Somail
Paraza
Argens-Minervois
La Redorte
Puicheric
Marseillette
Millepetit
Carcassonne
Trèbes

29 ore di navigazione

120km 51 chiuse 7 notti

Da Homps a Trèbes via Narbonne e Carcassonne

Homps - Trèbes via Narbonne & Carcassonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana perfetta per esplorare il Canal du Midi e l'Embranchement de la Nouvelle.

Da non perdersi:

  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza
  • L'idillica cittadina di Le Somail
  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • Scuola di cucina a Millepetit
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante. 
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Arrivo Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.

29 ore di navigazione

120km 51 chiuse 7 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Port-la-Nouvelle

Narbonne
Gruissan
Port-la-Nouvelle
Isola di Sainte-Lucie
Narbonne

7 ore di navigazione

42km 4 chiuse 3 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Port-la-Nouvelle

Narbonne andata et ritorno via Port la Nouvelle

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata lungo l'Embranchement de la Nouvelle, con tantissime attività e un facile accesso alle spiagge del Mediterraneo.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • Passeggiate lungo i vicoli della storica cittadina di Gruissan
  • La riserva naturale dell'isola di Sainte-Lucie
  • Le sabbie dorate del Mediterraneo

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Gruissan: Sulla costa mediterranea e a 5km dal canale, i vicoli dell'antica Gruissan sono costruiti intorno al castello del XIII secolo formando un disegno circolare.
  • Port-la-Nouvelle: Port-la-Nouvelle è l'ultima cittadina dell'Embranchment de la Nouvelle. Sul lungomare troverete diversi ristoranti e bar e una grande spiaggia sabbiosa. 
  • Isola Sainte-Lucie: Scoprite questa riserva naturale a piedi o in bicicletta cercando di avvistare gli animali selvatici che la popolano. 
  • Arrivo Narbonne

7 ore di navigazione

42km 4 chiuse 3 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Carcassonne

Narbonne
Le Somail
Paraza
Argens-Minervois
La Redorte
Marseillette
Trèbes
Carcassonne
Millepetit
Puicheric
Homps
Roubia
Ventenac
Sallèles d'Aude
Narbonne

34 ore di navigazione

148km 58 chiuse 7 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Carcassonne

Narbonne andata et ritorno via Carcassonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di una settimana per gli amanti della storia, dalla cittadina romana di Narbonne alla cittadella medievale di Carcassonne.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • La cantina sulle rive del canale a Ventenac-en-Minervois
  • Argent-Minervois con il suo castello e le strade acciottolate
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Argens-Minervois: Home to a 14th century château and cobbled streets, this is a lovely place to stop and enjoy the ample cafés and restaurants.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Arrivo Narbonne

34 ore di navigazione

148km 58 chiuse 7 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Agde

Narbonne
Argeliers
Poilhes
Fonseranes
Villeneuve-lès-Béziers
Portiragnes
Agde
Le Cap d’Agde
Port Cassafières
Cers
Béziers
Colombiers
Capestang
Sallèles d'Aude
Narbonne

29 ore di navigazione

148km 44 chiuse 7 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Agde

Narbonne andata et ritorno via Agde

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana perfetta per visitare luoghi storici e divertirsi in famiglia.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • Il tunnel di Malpas, costruito in soli 8 giorni, è il primo canale in galleria d'Europa
  • Le chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi
  • Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi
  • Le Cap d'Adge con la spiaggia, l'acquario, il luna park e il parco acquatico

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Villeneuve-lès-Béziers: The large and lively village of Villeneuve-lès-Béziers has great restaurants and bars. It is also an excellent spot to stock up on supplies.
  • Portiragnes: Questa vivace cittadina ospita un mercatino locale il lunedì e il martedì mattina.
  • Agde: Visitate il centro storico di Agde con le sue stradine acciottolate costellate di negozi, ristoranti ed edifici medievali. Da visitare anche la chiesa e il museo locale.
  • Le Cap-d’Agde: You’ll need to cycle or arrange a taxi to visit, but once there you’ll discover a plethora of fun activities for kids, including the beach, an aquarium, a fairground and a huge waterpark.
  • Port Cassafières: Port Cassafières è un piccolo porto con una base Le Boat e servizi di acqua potabile e elettricità.
  • Cers: Questa piccola ma animata cittadina non offre attrazioni turistiche importanti ma potrete fare scorte presso il supermercato Intermarché.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Arrivo Narbonne

29 ore di navigazione

148km 44 chiuse 7 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Carcassonne e Béziers

Narbonne
Sallèles d'Aude
Le Somail
Paraza
Argens-Minervois
La Redorte
Marseillette
Trèbes
Carcassonne
Millepetit
Puicheric
Homps
Roubia
Ventenac
Capestang
Colombiers
Fonseranes
Poilhes
Argeliers
Béziers
Narbonne

47 ore di navigazione

225km 78 chiuse 10 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Carcassonne e Béziers

Narbonne andata et ritorno via Carcassonne & Béziers

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di 10 notti per esplorare appieno il canale. Pefetta per chi desidera visitare siti storici e degustare la gastronomia e I migliori vini locali.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza
  • Scuola di cucina a Millepetit
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • Le chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi
  • Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari. 
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante. 
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Arrivo Narbonne 

47 ore di navigazione

225km 78 chiuse 10 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Castelnaudary

Narbonne
Le Somail
Paraza
Argens-Minervois
La Redorte
Marseillette
Trèbes
Villesèquelande
Villepinte
Castelnaudary
Pexiora
Bram
Carcassonne
Millepetit
Puicheric
Homps
Roubia
Ventenac
Sallèles d'Aude
Narbonne

54 ore di navigazione

236km 122 chiuse 14 notti

Narbonne ANDATA E RITORNO via Castelnaudary

Narbonne andata et ritorno via Carcassonne & Béziers

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera completa di solo andata di 14 notti lungo i diversi tratti del canale. L'equilibrio perfetto tra relax e avventura con la libertà di scegliere la tappa successiva giorno per giorno.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • L'idillica cittadina di Le Somail
  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)
  • Il Cassoulet, la famosa specialità regionale di Castelnaudary

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Villesèquelande: Visitate la piccola chiesa e ammirate l'Olmo di Sully nella piazza: è l'olmo più antico di tutta la Francia!
  • Villepinte: Perfetto per fare rifornimento di provviste. A monte della chiusa di Villepinte troverete l'acquedotto di Mézéran.
  • Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.
  • Pexiora: Una piacevole passeggiata di 2km a piedi o in bicicletta vi condurrà fino a questa cittadina con un fornaio e un negozio di alimentari.
  • Bram: Un piccolo e incantevole paesino costruito su pianta circolare intorno alla chiesa del XII secolo. Visitate il Museo Archeologico con più di 4 mila artefatti recuperati nella zona.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante. 
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Arrivo Narbonne 

54 ore di navigazione

236km 122 chiuse 14 notti

Da Narbonne a Port Cassafières

Narbonne
Sallèles d'Aude
Argeliers
Capestang
Poilhes
Colombiers
Fonseranes
Béziers
Villeneuve-lès-Béziers
Cers
Portiragnes
Port Cassafières

14 ore di navigazione

64km 23 chiuse 4 notti

Da Narbonne a Port Cassafières

Narbonne - Port Cassafières

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata che include le principali opere ingegneristiche del canale: il tunnel di Malpas e le chiuse di Fonseranes, con destinazione finale Port Cassafières.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • Il tunnel di Malpas, costruito in soli 8 giorni, è il primo canale in galleria d'Europa
  • Le chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi
  • Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi
  • I tipici caffè francesi nei paesini lungo il canale

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Villeneuve-lès-Béziers: Villeneuve-lès-Béziers è una grande ed animata cittadina con numerosi ristoranti e bar. Perfetta anche per fare provviste.
  • Cers: Questa piccola ma animata cittadina non offre attrazioni turistiche importanti ma potrete fare scorte presso il supermercato Intermarché.
  • Portiragnes: Questa vivace cittadina ospita un mercatino locale il lunedì e il martedì mattina.
  • Arrivo Port Cassafières: Port Cassafières è un piccolo porto con una base Le Boat e servizi di acqua potabile e elettricità.

14 ore di navigazione

64km 23 chiuse 4 notti

Da Narbonne a Port Cassafières via Homps e Agde

Narbonne
Sallèles d'Aude
Ventenac
Roubia
Homps
Argens-Minervois
Paraza
Le Somail
Argeliers
Capestang
Poilhes
Colombiers
Fonseranes
Béziers
Villeneuve-lès-Béziers
Cers
Portiragnes
Agde
Le Cap d’Agde
Port Cassafières

23 ore di navigazione

132km 34 chiuse 7 notti

Da Narbonne a Port Cassafières via Homps e Agde

Narbonne - Port Cassafières via Homps & Agde

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole...

Crociera di di solo andata di una settimana con tantissime attività, dalla degustazione di vini ai parchi acquatici. Impossibile annoiarsi!

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • La cantina sulle rive del canale a Ventenac-en-Minervois
  • Il tunnel Malpas, costruito in soli 8 giorni, è il primo canale in galleria d'Europa
  • Le chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi
  • Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi
  • Le Cap d'Adge con la spiaggia, l'acquario, il luna park e il parco acquatico

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante. 
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Argeliers: A 700m stroll along a tree-lined avenue and into town will take you to a handful of restaurants, a grocery store, a butcher, two bakeries and a café-bar.
  • Capestang: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Villeneuve-lès-Béziers: Villeneuve-lès-Béziers è una grande ed animata cittadina con numerosi ristoranti e bar. Perfetta anche per fare provviste.
  • Cers: Questa piccola ma animata cittadina non offre attrazioni turistiche importanti ma potrete fare scorte presso il supermercato Intermarché.
  • Portiragnes: Questa vivace cittadina ospita un mercatino locale il lunedì e il martedì mattina.
  • Agde: Visitate il centro storico di Agde con le sue stradine acciottolate costellate di negozi, ristoranti ed edifici medievali. Da visitare anche la chiesa e il museo locale.
  • Le Cap d’Agde: Raggiungibile in bicicletta o in taxi, troverete tantissime attività per bambini, tra cui la spiaggia, l'acquario, il luna park e un parco acquatico.
  • Arrivo Port Cassafières: Port Cassafières è un piccolo porto con una base Le Boat e servizi di acqua potabile e elettricità.

23 ore di navigazione

132km 34 chiuse 7 notti

Da Narbonne a Trèbes via Carcassonne

Narbonne
Sallèles d'Aude
Le Somail
Ventenac
Paraza
Roubia
Argens-Minervois
Homps
La Redorte
Puicheric
Marseillette
Millepetit
Carcassonne
Trèbes

20 ore di navigazione

90km 44 chiuse 7 notti

Da Narbonne a Trèbes via Carcassonne

Narbonne - Trèbes via Carcassonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana attraverso le località più affascinanti del Midi, con tante tappe per degustare la gastronomia e i vini locali.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • L'idillica cittadina di Le Somail
  • Degustazione di vini locali nella pace e tranquillità di questa regione
  • Scuola di cucina a Millepetit
  • I tipici caffè francesi nei paesini lungo il canale
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Arrivo Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.

20 ore di navigazione

90km 44 chiuse 7 notti

Port Cassafières ANDATA E RITORNO via Narbonne

Port Cassafières
Cers
Béziers
Colombiers
Capestang
Narbona
Sallèles d'Aude
Le Somail
Argeliers
Poilhes
Fonseranes
Villeneuve-lès-Béziers
Portiragnes
Port Cassafières

27 ore di navigazione

128km 44 chiuse 7 notti

Port Cassafières ANDATA E RITORNO via Narbonne

Port Cassafières andata e ritorno via Narbonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana attraverso tranquilli paesini e siti storici a due passi dalle spiaggie del Mediterraneo.

Da non perdersi:

  • Le spiaggie dorate del Mediterraneo
  • Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi
  • Le Chiuse di Fonseranes, una delle meraviglie del Canal du Midi
  • Il tunnel di Malpas, costruito in soli 8 giorni, è il primo canale in galleria d'Europa
  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Port Cassafières: Port Cassafières è un piccolo porto con una base Le Boat e servizi di acqua potabile e elettricità.
  • Cers: Questa piccola ma animata cittadina non offre attrazioni turistiche importanti ma potrete fare scorte presso il supermercato Intermarché.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Villeneuve-lès-Béziers: Villeneuve-lès-Béziers è una grande ed animata cittadina con numerosi ristoranti e bar. Perfetta anche per fare provviste.
  • Portiragnes: Questa vivace cittadina ospita un mercatino locale il lunedì e il martedì mattina.
  • Arrivo Port Cassafières

27 ore di navigazione

128km 44 chiuse 7 notti

Da Trèbes a Castelnaudary via Argens-Minervois

Trèbes
Marseillette
La Redorte
Argens-Minervois
Homps
Puicheric
Millepetit
Carcassonne
Villesèquelande
Bram
Villepinte
Pexiora
Castelnaudary

32 ore di navigazione

118km 53 chiuse 7 notti

Da Trèbes a Castelnaudary via Argens-Minervois

Trèbes - Castelnaudary via Argens-Minervois

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana con tappa in alcune delle principali attrazioni del Midi e nei paesini che si affacciano lungo il canale.

Da non perdersi:

  • Divertimento in famiglia al lago Cavayère (da Trèbes)
  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)
  • La bella cittadina di Bram, costruita su pianta circolare
  • Il Cassoulet, la famosa specialità regionale di Castelnaudary

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché tornate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Villesèquelande: Visitate la piccola chiesa e ammirate l'Olmo di Sully nella piazza: è l'olmo più antico di tutta la Francia!
  • Bram: Un piccolo e incantevole paesino costruito su pianta circolare intorno alla chiesa del XII secolo. Visitate il Museo Archeologico con più di 4 mila artefatti recuperati nella zona.
  • Villepinte: Perfetto per fare rifornimento di provviste. A monte della chiusa di Villepinte troverete l'acquedotto di Mézéran.
  • Pexiora: Una piacevole passeggiata di 2km a piedi o in bicicletta vi condurrà fino a questa cittadina con un fornaio e un negozio di alimentari.
  • Arrivo Castelnaudary: È la capitale del Cassoulet, una specialità locale da non perdere. La passeggiata verso il mulino a vento di Cugarel offre una vista mozzafiato catena montuosa della Montagne Noire.

32 ore di navigazione

118km 53 chiuse 7 notti

Trèbes ANDATA E RITORNO via Carcassonne

Trèbes andata e ritorno via Carcassonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata perfetta per visitare la cittadella di Carcassonne, la maggiore costruzione medievale d'Europa.

Da non perdersi:

  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • Divertimento in famiglia al lago Cavayère (da Trèbes)

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché tornate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Trèbes: Stock up on excellent local produce including wine, olives, jams and confits. Then visit the family friendly Cavayère Lake.
  • Carcassonne: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Arrivo Trèbes

7 ore di navigazione

26km 12 chiuse 3 notti

Trèbes ANDATA E RITORNO via Béziers

Trèbes
Carcassonne
Millepetit
Puicheric
Homps
Roubia
Ventenac
Capestang
Colombiers
Fonseranes
Béziers
Poilhes
Argeliers
Le Somail
Paraza
Argens-Minervois
La Redorte
Marseillette
Trèbes

34 ore di navigazione

180km 58 chiuse 7 notti

Trèbes ANDATA E RITORNO via Béziers

Trèbes andata e ritorno via Béziers

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana che include le principali opere ingegneristiche del canale: il tunnel di Malpas e le chiuse di Fonseranes, con destinazione finale Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, padre del Canal du Midi.

Da non perdersi:

  • La famosa fortezza storica di Carcassonne
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)
  • Il tunnel di Malpas, costruito in soli 8 giorni, è il primo canale in galleria d'Europa
  • Le chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi
  • Béziers, luogo di nascita di Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché tornate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Trèbes: Perfetta per fare scorta di prodotti locali, tra cui vino, olive, marmellate e confit. Da visitare anche il lago Cavayère con tante attività familiari.
  • Carcassonne: Questa cittadella fortificata con più di 3km di mura e patrimonio dell'UNESCO vi conquisterà con il suo castello, la cattedrale e i negozi e ristoranti dentro le mura.
  • Millepetit: Alla scuola di cucina di Millepetit imparerete a cucinare piatti classici francesi con un tocco moderno.
  • Puichéric: Una cittadina medievale con un'incantevole chiesa. Perfetta anche per praticare sport d'acqua sul vicino fiume Aude dove è possibile noleggiare canoe, kayak o tavole da stand-up paddle.
  • Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante. 
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Béziers: A Béziers nacque Pierre-Paul Riquet, l'ingegnere padre del Canal du Midi. Passeggiate lungo le sue strade medievali, le piazze luminose e i parchi verdeggianti.
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • La Redorte: Quest'incantevole cittadina verdeggiante è costruita intorno a un grande castello, ora un hotel di lusso con un ottimo ristorante.
  • Marseillette: Nota per la sua produzione di riso e la torre dell'orologio, originariamente utilizzata come torre di trasmissione per la prima rete di telecomunicazione.
  • Arrivo Trèbes

34 ore di navigazione

180km 58 chiuse 7 notti

Da Homps a Narbonne

Homps
Argens-Minervois
Roubia
Paraza
Ventenac
Le Somail
Sallèles d'Aude
Narbonne

8 ore di navigazione

35km 16 chiuse 3 notti

Da Homps a Narbonne

Homps - Narbonne

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Breve crociera di solo andata lungo il famoso Canal du Midi e l'Embranchement de la Nouvelle, in sole tre notti.

Da non perdersi:

  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)
  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza
  • La cantina sulle rive del canale a Ventenac-en-Minervois
  • L'idillica cittadina di Le Somail
  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Homps: The small village of Homps, where Le Boat has a base, was for a long time an active trading port where barrels of Minervois and Corbières wine were loaded for their journey to Bordeaux.
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Arrivo Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.

8 ore di navigazione

35km 16 chiuse 3 notti

Da Narbonne a Homps via Fonseranes

Narbonne
Sallèles d'Aude
Capestang
Colombiers
Fonseranes
Poilhes
Argeliers
Le Somail
Ventenac
Paraza
Roubia
Argens-Minervois
Homps

24 ore di navigazione

72km 16 chiuse 7 notti

Da Narbonne a Homps via Fonseranes

Narbonne - Homps via Fonserannes

Scorri verso il basso utilizzando la barra grigia a destra.

In poche parole…

Crociera di solo andata di una settimana con partenza dalla storica città romana di Narbonne. Include la spettacolare chiusa di Fonseranes e si snoda lungo il Canal du Midi e l'Embranchement de la Nouvelle.

Da non perdersi:

  • La città romana di Narbonne con la sua impressionante cattedrale e il Palazzo degli Arcivescovi
  • Le chiuse di Fonseranes: una delle meraviglie del Canal du Midi
  • La cantina sulle rive del canale a Ventenac-en-Minervois
  • Degustazione di vini nello storico Château di Paraza
  • La meravigliosa Minerve, una delle cittadine più belle dalla Francia (accessibile da Homps)

Suggerimento di itinerario:

Si tratta solo di un suggerimento di itinerario. Potete esplorare la regione in qualsiasi ordine, purché torniate alla base di arrivo il giorno previsto con la barca.

  • Partenza Narbonne: Immergetevi nell'atmosfera del sud della Francia con un tocco spagnolo. Da visitare la cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur (la terza più alta della Francia) e il Palazzo degli Arcivescovi.
  • Sallèles-d'Aude: Visitate la peculiare Cappella di Saint Roch e Le Calvarie e godetevi i ristoranti di questa località.
  • Capestang: Questa piccola città di mercato è perfetta per fare provviste e passeggiare sotto il ponte di pietra, uno dei più bassi del canale!
  • Colombiers: A ovest dell'animata cittadina di Colombiers troverete il tunnel di Malpas, il primo canale in galleria d'Europa.
  • Scala di chiuse di Fonseranes: Provate l'esperienza di attraversare le chiuse di Fonseranes con 7 vasche, una delle meraviglie del Midi.
  • Poilhes: Poilhes è un'incantevole cittadina che si affaccia sul canale con un negozietto e diversi ristoranti.
  • Argeliers: Una passeggiata lungo il viale alberato (700 metri) vi porterà al centro di Argeliers dove troverete numerosi ristoranti, un negozio di alimentari, una macelleria, due fornai e un bar-caffetteria.
  • Le Somail: Godetevi una cena all'aperto presso uno dei meravigliosi ristoranti sul canale. Da non perdere anche l'antica libreria.
  • Ventenac-en-Minervois: Questa cittadina è nota per la sua cantina di vini sulle rive del canale. Da non perdere una visita con degustazione gratuita.
  • Paraza: Questo piccolo villaggio è noto per la produzione di vino del suo castello. Fate una sosta per un tour con degustazione.
  • Roubia: A Roubia troverete un'antica chiesa di pietra con una torre, un negozio di alimentari e un ristorante. 
  • Argens-Minervois: Il castello del XIV secolo e le strade acciottolate fanno di questa cittadina un luogo perfetto per una piacevole sosta nei suoi bar e ristoranti.
  • Arrivo Homps: La cittadina di Homps, anche base Le Boat, è stata durante molto tempo un attivo porto commerciale da cui i barili di Minervois e Corbières venivano inviati a Bordeaux.

24 ore di navigazione

72km 16 chiuse 7 notti
21 April 2019

Antonio Chemi

ho trovato la stessa professionalità dei miei precedenti 12 viaggi, il primo effettuato nel 1984. la barca scelta (Horizon 5) vale il prezzo che ho pagato
READ MORE
Trèbes - Trèbes
Horizon 5
13 August 2018

Franca Boventi

E' la terza volta che noleggiamo con Le BOAT e ci siamo sempre trovati bene, personale cordiale, disponibilità della barca anche prima dell'ora stabilita, disbrigo delle pratiche veloce ed efficiente , istruzioni di guida prima della partenza ottim, lo consigliamo a tutti gli amici che vorrebbero fare una vacanza fluviale. Per noi eccellente esperienza. Unica nota negativa in quest'ultimo noleggio abbiamo avuto problemi col parcheggio custodito pagato in anticipo per avere la certezza di mettere la macchina al sicuro, invece non è stato così e purtroppo al rientro al porto di Homps l'abbiamo trovata ammaccata e le BOAT non ha risposto con nessun tipo di assicurazione. Barca stupenda comoda spaziosa lussuosa.
READ MORE
Homps - Port Cassafières
Horizon 5
08 July 2018

Fulvio Ricceri

Ottima esperienza. Bella la barca, personale gentile e ottimi luoghi. Da rifare! Bravi, gentili, preparati
READ MORE
Port Cassafières - Port Cassafières
Salsa A
30 June 2018

Juri Boeri

Port cassafier gentili, a disposizione, molto bene C e da navigare diverse ore ma molto bello
READ MORE
Port Cassafières - Castelnaudary
Horizon 1
25 April 2018

Andrea Marinone

posso confermare che è stata una bellissima esperienza!!! Siamo viaggiatori abituali , anche su lunghe distanze, e quindi abbastanza abituati a valutare la qualità dei servizi e dell'organizzazione Devo riconoscere che è stato tutto impeccabile, dall'accoglienza al porto, alla qualità dell'imbarcazione ( per una famiglia è perfetta) ,alla pulizia , all'assistenza ; oltre ovviamente alla bellezza dei posti visitati. Esperienza da ripetere sicuramente è da far conoscere anche ad altre persone ( in effetti scopro che in Italia non è poi così conosciuta). Abbiamo contattato parecchie agenzie viaggi ma nessuna ha saputo darci ragguagli utili. Grazie al sito ho poi contattato il vostro ufficio in Italia ed ho avuto il piacere e la fortuna di colloquiare con la Sig.ra Annalisa che si è dimostrata ,oltre che dotata di parecchia pazienza, molto competente e disposta a dare tutte le indicazioni possibili permettendoci di definire il viaggio in pochissimi giorni ottima organizzazione e attenzione al cliente
READ MORE
Port Cassafières - Port Cassafières
Tango
22 April 2018

Gabriele Zeppieri Peterlini

Bellissima esperienza, barca spaziosa e confortevole anche se non molto recente. Vacanza consigliata Tutto come doveva essere!
READ MORE
Narbonne - Homps
Corvette A
27 May 2017

Roberto Govi

Esperienza fantastica ... da ripetere al più presto! Barca stupenda e itinerario "Top"
READ MORE
Castelnaudary - Port Cassafières
Horizon 1
22 May 2019

Daniele Maria Conzonato

Estrema cortesia e disponibilità, sia al check in sia al check out Bel percorso, Forse con tempi troppo tirati che limitano le visite nel territorio attraversato.
READ MORE
Port Cassafières - Castelnaudary
Crusader
22 April 2019

Michele Ceddia

Servizio di supporto affidabile e professionale in tutte le fasi del servizio. Buona l'accoglienza al check-in e il supporto nel check-out.
READ MORE
Homps - Narbonne
Horizon 4
25 August 2018

Simonetta Rizzoni

Abbiamo avuto una assistenza attenta e premurosa sopratutto grazie a Avelina Langlais che oltre ad una gentile accoglienza ci ha fatto sentire a nostro agio parlandoci in italiano e facendoci da interprete con il personale della base. Il problema iniziale, una infiltrazione dì'acqua sopra il letto di una camera, è stato risolto bene e in poco tempo prima della partenza. Anche la riconsegna dell'imbarcazione è stata veloce, unico problema non aver trovato posto per attraccare di fronte alla base, tutti già occupati. Abbiamo dovuto attraccare nel bacino piantando due picchetti alla riva. Ottimi i prodotti ecologici per la pulizia.
READ MORE
Castelnaudary - Castelnaudary
Royal Classique