Giornata internazionale della donna in houseboat

In occasione della Giornata internazionale della donna dell’8 marzo Le Boat invita le donne a salire a bordo e a prendere il timone!

La compagnia leader nel settore delle crociere fluviali self-drive vanta un team dirigenziale al femminile: l’amministratore delegato e i direttori marketing in tutti i paesi del mondo sono donne. Tanti i suggerimenti per pianificare una coinvolgente vacanza in rosa a bordo di una houseboat lungo i canali di Europa e Canada, in compagnia di amiche, madri, figlie e sorelle.

Un'azienda gestita da donne

Cheryl Brown, amministratore delegato di Le Boat

Nell'industria nautica tradizionalmente maschile, Le Boat, compagnia leader nel settore delle crociere fluviali in Europa e Canada, è un’eccezione tutta in rosa: l’azienda, infatti, è gestita completamente da donne, a partire dalla dinamica Cheryl Brown, amministratore delegato di Le Boat, fino a tutti i marketing manager nel mondo.

"Trovo le donne d'affari molto stimolanti", dice Cheryl. "L'industria nautica è sempre stata dominata dagli uomini, soprattutto nell'area operativa. Sono sempre alla ricerca dell'atteggiamento e dell'esperienza, maschile o femminile, che meglio si adatta alla nostra cultura positiva e appassionata. Nel mio impegno a favore della diversità di genere, sono entusiasta di vedere più donne entrare nella nostra società e a tutti i livelli".

Fate ciò che desiderate senza l’aiuto di nessuno

Le donne prendono il timone da Le Boat

In occasione della Giornata internazionale della donna dell’8 marzo, Le Boat lancia un invito a tutte le donne a pianificare, per i prossimi mesi, una vacanza in houseboat 100% al femminile, in compagnia di amiche, sorelle, figlie, madri.

Con la più grande flotta mondiale di oltre 900 barche (in grado di ospitare da 2 a 12 persone) per accontentare tutti i gusti, tutti gli equipaggi e tutti i budget, Le Boat è leader nel mondo delle crociere fluviali self-drive: per guidare una houseboat, infatti, non è richiesta alcuna patente nautica o esperienza di navigazione, il che permette ad ogni membro dell'equipaggio femminile di manovrare le barche con facilità. Alla partenza, gli istruttori Le Boat impartiscono ai clienti le lezioni fondamentali per pilotare e condurre la houseboat. 

Ogni donna è diversa, così come ogni viaggio in barca

Vacanza tra amiche in barca senza patente nautica

Assaporate il piacere dell’indipendenza combinata con la sfida di viaggiare. Le Boat offre itinerari a tema, in modo che ogni gruppo di amiche possa trovare la sua crociera perfetta. È anche possibile creare il proprio itinerario a secondo della attività preferite, come andare in bicicletta, perdersi nelle stradine dei borghi a piedi, degustare vini e birre, provare i prodotti tipici sui mercati e nei ristoranti o semplicemente prendersi il tempo di vivere al ritmo dell'acqua, dimenticare il lavoro e la vita quotidiana per rilassare e passare del tempo con le amiche. La scelta della destinazione sarà senza dubbio la scelta più importante. A seconda di ciò che si vuole fare, vivere o visitare, la destinazione potrebbe cambiare tutto.

Un’avventura in barca, sì, ma con tutto il comfort!

Donna al timone della sua barca

Con le tue amiche potrete dormire a bordo di barche di varia tipologia, dalle più semplici fino alla classe premium, diverse per stile e livello di comfort, ottima sistemazione alternativa a un hotel, con il vantaggio di spostarsi in autonomia e sicurezza sull’acqua. Tutte le barche dispongono di una cucina completamente attrezzata, arredamento confortevole, bagni, docce e riscaldamento, aria condizionata, a seconda del modello.

Con le amiche come complici sarà ancora più divertente navigare sui fiumi, canali e laghi di Europa e Canada. Non vi resta che scegliere la destinazione delle vostre avventure in barca tra donne!