Dove andare in vacanza in houseboat

Ti piacerebbe fare una vacanza in houseboat, ma non sai dove andare? Vorresti esplorare un posto sconosciuto da un altro di vista?

 

Per aiutarti a prendere la tua decisione, segui i consigli dei nostri specialisti del turismo fluviale sulle migliori destinazioni di vacanza in barca e scopri i punti d'interesse da non perdersi in ogni destinazione.

Navigare nelle Fiandre, in Belgio

Vacanza in houseboat in Belgio con Le Boat

Il consiglio di Berenice - lavora a Le Boat dal 2019

"In Belgio, si può navigare sui corsi d'acqua tranquilli delle Fiandre. Sarete meravigliati dal fascino dei dintorni. Lasciando Nieuwpoort, a ovest si trova la grande riserva naturale di Westhoek, un ottimo posto per una passeggiata. Quando si arriva a Veurne, l'imponente municipio, il mercato coperto e la torre dell'orologio meritano sicuramente una visita. Circondata da una rete di canali e ponti, Bruges è talvolta chiamata la Venezia del Nord! Durante la vostra crociera, potete cenare in un buon ristorante lungo i corsi d'acqua o cucinare a bordo della vostra barca senza patente."

Il meraviglioso fiume Charente

il meraviglioso fiume Charente

Il consiglio di Nadège - lavora a Le Boat dal 2006

"Consiglio vivamente il bello e rilassante fiume Charente... Nessun altro posto è così calmo e tranquillo come su questo fiume, che scorre dolcemente attraverso la regione collinare e serpeggia tra bellissimi vigneti. Salite a bordo a Jarnac e dirigetevi verso Cognac, per assaggiare il distillato francese più famoso, il Cognac! Il magnifico Château de Cognac è già impressionante, ma anche la sua storia vi stupirà. Sulla strada, passo sempre dalla città di Saintes. C'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire in questa città. Il modo migliore per scoprirla è sedersi nel trenino turistico e guardare i principali punti di interesse. Non perdetevi le statue storiche di questa antica città romana e il suo famoso anfiteatro! Ricorderete per sempre questo viaggio e avrete sempre un sorriso sul viso quando ci penserete."

Esplora i laghi irlandesi

Esplora i laghi irlandesi in barca

Il consiglio di Katja - lavora a Le Boat dal 2009

"La mia raccomandazione per le crociere fluviali è i fiumi Shannon ed Erne in Irlanda. È la destinazione ideale per le crociere fluviali perché offre molto spazio per navigare ed è varia: a volte si passa sopra grandi laghi e poi si serpeggia attraverso una campagna lussureggiante e ondulata. Amo la natura incontaminata e la mentalità della gente del posto: sono aperti, disponibili e sempre pronti a chiacchierare o anche a darti indicazioni. Non importa dove ormeggiate, in ogni paese troverete un pub! Soprattutto nei fine settimana, si può ascoltare molta musica irlandese."

Le pittoresche valli della Loira e del Nivernais

Visita Auxerre in barca senza patente

Il consiglio di Isabelle - lavora a Le Boat dal 1991

"Amo l'originalità della natura e dei paesaggi naturali. Ecco perché mi piace tanto rilassarmi sul Canal du Nivernais e sull'Yonne. I corsi d'acqua sono così straordinari e vari: dalle montagne del Morvan, attraverso le valli dell'Yonne, fino alle colline vicino ad Auxerre. Se volete anche sperimentare la cultura francese, questa è anche una regione eccellente. Il Nivernais combina natura e cultura meglio di qualsiasi altro. Non perdetevi una rilassante pausa caffè ad Auxerre, una visita a Châtel Censoir (per la sua storia), una sosta in uno dei tipici paesi di Clamecy o Mailly-le-Château e una degustazione nei vigneti di Chablis."

Crociera fluviale in Germania

crociera fluviale in Germania

Il consiglio di Steffi - lavora a Le Boat dal 2004 

"Ho provato diverse zone di navigazione e la mia parte preferita è sicuramente la crociera sul fiume nel Meclemburgo! C'è una grande varietà di corsi d'acqua in questa regione e vi consiglio una cosa in particolare: gettate l'ancora e saltate dalla barca direttamente nei bellissimi laghi! Poi rilassatevi a bordo della vostra barca senza patente con buona musica e un vino delizioso sul ponte superiore. Un'esperienza indimenticabile, ve lo garantisco! Se amate il pesce e la pesca, le regioni di Meclemburgo e Brandeburgo sono per voi! Potrete lanciare la vostra canna da pesca e godervi il vostro pescato del giorno la sera!"

Turismo fluviale in Veneto

turismo fluviale in Veneto

Il consiglio di Annalisa - lavora a Le Boat dal 2016

"Le lagune di Venezia e di Marano sono semplicemente bellissime! La zona della famosa laguna di Venezia offre uno scenario spettacolare a partire dall'isola di Torcello che fu il primo insediamento alla fine dell'Impero Romano. La vicina Burano (ormeggi gratuiti disponibili sull'isola "sorella" di Mazzorbo) è molto più conosciuta e frequentata dai turisti.  Navigando verso Venezia incontrerete sicuramente l'Isola di Sant'Erasmo, nota come l'orto di Venezia e se proseguite dritti passerete anche per Pellestrina, un lembo di terra che vi separa dal mare dove è bello vivere e che vi permette anche di usare la bicicletta per fare un po' di sport. Se volete uscire dalla laguna e scoprire il Veneto, dovete andare a Fusina, passare una delle poche chiuse ed entrare nel Naviglio del Brenta, un corso d'acqua all'insegna della natura e architettura."

Leggi il blog completo dei consigli di Annalisa in Italia

Il canale più famoso: il Canal du Midi

Pranzo sul Canal du Midi

Il consiglio di Patrice - lavora a Le Boat dal 2009

"Poi proseguiamo verso le basi Le Boat di Trèbes e Homps. Il Canal du Midi alterna costantemente zone ombreggiate e soleggiate e ogni volta che usciamo da ciascuna delle sue curve è una nuova scoperta. Sculture metalliche nascoste, piccoli paesini affascinanti, vigneti e altro ancora. Soprattutto, bisogna prendersi il tempo di fermarsi mentre si percorre il canale per scoprire le chiuse, i ponti, gli acquedotti, i ponti-canali, i ponti, le dighe e il tunnel. Alcune di queste opere sono ancora timbrate con lastre di pietra incise e alcune pietre sono firmate dagli operai che le hanno collocate. Una grande lezione di umiltà che ci fa sentire molto piccoli."

Leggi il blog completo dei consigli di Patrice sul Canal du Midi

Non esitate a contattare i nostri specialisti di turismo fluviale per discutere insieme il vostro futuro progetto di vacanza in houseboat!