Andiamo alla scoperta di città della Francia meridionale

La Francia del sud è limitata da grandi barriere fisiche. Le Alpi e i Pirenei separano questa zona dalle altre regioni e rappresentano confini naturali. Il Canal du Midi è un canale artificiale lungo circa 240 km nel cuore della Francia meridionale, tra le città di Tolosa e Sète, che collega il fiume Garonna al Mediterraneo. Lungo questo canale è possibile la navigazione da Bordeaux a Sète, ovvero tra l'oceano Atlantico e il Mar Mediterraneo.

Grazie ai numerosissimi siti da visitare, è una delle destinazioni principali del turismo fluviale in Francia. Navigando su questo corso d'acqua, è possibile andare da Tolosa fino Sète e tra i principali città meridionali troviamo: Tolosa, Castelnaudary, Carcassonne, Béziers, Narbona, Agde, Sète.

Scoprite le nostre crociere tra le principali città della Francia meridionale

 

Tolosa

Tolsa

 

Tolosa Soprannominata “città rosa” o “città delle violette”, Tolosa si trova nella regione Midi-Pirenei. Attraversata dalla Garonna e dal Canal du Midi, la capitale regionale è una delle più belle e attraenti città meridionali francesi. Girando per il centro, potete scoprire il patrimonio storico eccezionale con diversi monumenti e piazze come la Place des Carmes, il Pont Neuf (il più antico ponte di Tolosa) con vista sulla Garonna e sull’hotel Dieu, classificato dall’Unesco nel cammino di Santiago de Compostela. Non perdete la bellissima Place du Capitole (il Campidoglio) con tutti i bar, locali più frequentati del centro. Nelle vicinanze, c’è la Basilique Saint Sernin, la più grande chiesa romana d’Occidente classificata dall’Unesco e anche la Chapelle des Carmelites costruita nel XVII secolo. Si trova anche nel centro la chiesa dei Giacobini a metà strada tra il Campidoglio e il fiume Garonna, composta da un chiostro e un convento. Questo edificio è considerato uno dei gioielli dell'arte gotica in Linguadoca, edificio monastico dei secoli XIII e XIV. Per finire il giro delle visite, vi consigliamo anche la Cattedrale di Saint Etienne, cattedrale cattolica romana. La sua architettura è unica perché è composta di elementi architettonici di varie epoche, una parte romanica e una parte gotica. Per una pausa rilassante, troverete vari giardini tra cui il Jardin des Plantes con Il Museum e il Jardin Japonais (tipico giardino giaponese). La città di Tolosa si identifica con i colori delle sue squadre sportive: il rosso e il nero per la squadra di rugby e il viola per la squadra di calcio, due grandi squadre a livello nazionale e internazionale.

Credito fotografico:Pierre-Selim

 

Castelnaudary

Castelnaudary

 

Castelnaudary A metà strada da Tolosa e Carcassonne, Castelnaudary è il più grande comune della regione Lauragais. I principali siti da visitare sono la chiesa di Saint-Michel, la Cappella della Madonna della Misericordia costruita fuori dalle mura della città, il mulino Cugarel (XVII secolo). Castelnaudary è famosa per i suoi mulini a vento e il mulino Cugarel è una delle ultime vestigia di questa epoca gloriosa e offre una vista mozzafiato sulla città e la pianura di Lauragais. Visitate la capitale del Cassoulet, un piatto gustoso a base di fagioli e carne. Con il vino, è semplicemente perfetto. Se volete vivere cinque giorni al ritmo della musica e del Cassoulet, un festival è organizzato ogni anno a fine Agosto. Tutta la città si veste di blu e bianco per festeggiare il piatto locale con numerosi concerti gratuiti nel centro, sfilate e numerosi attività per divertire tutta la famiglia e anche i più giovani!

Crociere in partenza da Castelnaudary

 

Carcassonne

Carcassonne - Canal du Mid

 

Carcassonne La città fortificata di Carcassonne, sulla riva destra del fiume Aude, è stata dichiarata patrimonio mondiale dall'UNESCO nel 1997. Con quasi 4 milioni di visitatori ogni anno, tra cui quasi 500 000 visite del castello medievale, è la seconda attrazione più visitata in Francia dopo il Mont-Saint-Michel. Scoprite la più grande e la più bella costruzione medievale di tutta Europa, costruita nel XIII secolo. Percorrete le sue mura fortificate per ammirare gli splendidi paesaggi sulla valle. Nel centro della città moderna, si trovano altri siti da scoprire: la Cattedrale di Saint Michel e la chiesa di Saint Vincent. La chiesa di Saint-Gimer nel quartiere del Barbican si trova ai piedi della città fortificata. Troverete anche il tempo di fare una pausa in uno dei giardini: il parco André Chénier, situato tra il Canal du Midi e la stazione ferroviaria, la piazza Gambetta con i suoi spazi erbosi e due viali di platani, il parco della Fabrique des Arts, il parco e l'isola ai piedi della città medievali e i giardini Bellevue sulle rive dell'Aude.

Credito fotografico: Philipp Hertzog

 

 

Béziers

Béziers

 

Béziers Béziers è la quarta città meridionale più importante nella regione Linguadoca-Rossiglione e la seconda più importante del Canal du Midi. Qui potrete scoprire le sue bellezze architettoniche, in particolare la sua splendida cattedrale di Saint-Nazaire. In centro troverete luoghi ideali per una rilassante passegiata, come il Plateau des Poètes, il più grande giardino della città. Potete visitare il Museo des Beaux Arts Fabregat con le collezioni di dipinti e disegni di Jean Moulin. Nel cuore del centro storico, si trova il mercato de la Madeleine, un bel edificio dove potete comprare prodotti freschi locali (giorni del mercato venerdì e sabato). Potete anche visitare la Chiesa di Saint Jacques all'architettura romanica e il Museo del Biterrois (archeologia e antiche rovine, medievale e collezioni di vino). La città di Béziers piena di storia (2700 anni di esistenza) è anche famosa per il rugby e la corrida. Nel mese di agosto, la tradizionale Feria attira più di un milione di "Aficionados". Non mancate questa città dove è nato Pierre-Paul Riquet, l'architteto del Canal du Midi.

Credito fotografico: Sanchezn

 

Narbona

Narbona

 

Narbona ospita numerose vestigia del passato e le conserva come tesori. Visitate la basilica di Saint-Paul, la meravigliosa cattedrale di Saint-Just-et-Saint-Pasteur e molto altro. In centro, le antiche vie tortuose sono davvero affascinanti. La Via Domitia che collega l'Italia alla Spagna nel secondo secolo A.C. è stata scoperta nel 1997, restaurata e arredata, si trova nel cuore della città. Di fronte alla piazza centrale, si trova il Museo di Arte e Storia che presenta un panorama di scuole europee del XVI e XIX secolo e una importante collezione di maioliche nonchè una collezione di dipinti orientalisti. Per gli appassionati di buon vino e buon cibo, vi consigliamo di fare una visita nella cantina del Palais des Vins che offre una grande selezione di vini meridionali della regione Linguadoca, una vasta gamma di liquori da tutto il mondo e anche una grande scelta di prodotti tipici del Sud della Francia.

Suggerimento di crociera da Trèbes a Narbona

 

Agde

Agde

 

Agde Conosciuta anche come 'la città delle Mille Meraviglie', Agde è un posto molto famoso in Francia, conosciuto per il sole e per le sue numerose attività nautiche e spiagge. Concedetevi il tempo per scoprire questo piccolo paradiso. Camminate nelle stradine medievali del centro storico e scoprite la Maison du Coeur de Ville (vecchia casa consolare) e l'ex Cattedrale di Saint Etienne, il Museo Agathois che racconta 26 secoli di storia. Agde è dotata dell'unica chiusa rotonda sul Canal du Midi, l'ultima per raggiungere l'Etang de Thau con i suoi porticioli di Marseillan, Bouzigues e Mèze. Nei vari ristoranti, assaporate le famose ostriche di Bouzigues oppure un bel piatto di frutti di mare con un bicchiere di vino bianco locale!

 

Sète

Sète

 

Sète Spesso chiamata la Venezia del Mediterraneo per i suoi numerosi canali lungo la città, Sète è una città meravigliosa e affascinante da esplorare. Fate una passeggiata lungo la suggestiva "Promenade de la corniche" e scoprite i numerosi monumenti e le chiese del centro. Il porto si trova nel cuore della città. Qui sono passati numerosi scrittori, poeti, cantanti come Paul Valéry, Jean Vilar, Georges Brassens e anche pittori di tutto il mondo. Il Teatro Molière costruito nel 1904, di stile italiano si trova nel cuore del Via Haussmann e propone una programmazione molto ricca e attraente. Non dimenticare di fare la spesa e comprare alcune specialità locali, tutte le mattine nelle Halles e anche al grande mercato che si tiene il mercoledì in centro città. Per le attività nautiche, approfittate delle spiagge di circa 12km che separano il Mare Mediterranoe dell'Etang de Thau. Sète è famosa per i tornei di giostre che si svolgono durante tutto l'estate e sono molto popolari. Sarete conquisti dalla grande varietà di attività che offre la città di Sète.

Credito fotografico: Christian Ferrer

 

Le Boat consiglia

Il fascino delle città meridionali lungo il Canal du Midi è illimitato, vi invitiamo a percorrere questa straordinaria regione a bordo di una houseboat all'apertura del Canal du Midi a marzo e per tutta la stagione fino al mese di ottobre. Ogni angolo del canale vi sorprenderà e non sarete più gli stessi dopo aver provato l'esperienza della navigazione fluviale.

 

 

Mappa della regione di navigazione Mappa della regione di navigazione

 Mappa della regione di navigazione

 

Tutti le crociere sul Canal du Midi

 

Siete pronti per una crociera fluviale tra le città della Francia meridionale?